Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Biscottoni alla pesca

Per chi ancora non lo sapesse, io adoro la pastafrolla, ho una ricetta di base che uso spesso per le crostate standard e per alcuni tipi di biscotti, ma della pastafrolla non esiste un'unica ricetta, il diverso dosaggio degli ingredienti fa variare completamente la consistenza; così potremo avere una frolla più croccante o al contrario una più morbida, a seconda del tipo di dolce che dobbiamo andare a realizzare. Il mio punto fermo però è il burro: niente surrogati, nè margarina e nè olio. La differenza c'è, si vede e si sente.
Questa volta nella mia frolla ho aggiunto un bel cucchiaione colmo di marmellata. Sì, direttamente nell'impasto. A furia di leggere le ricette del contest di Morena in cucina mi è venuta voglia di biscotti, e di biscotti "fruttati" naturalmente. Come sempre, ho fatto l'inventario degli ingredienti che avevo a disposizione e qualcosa ne è venuto fuori. La marmellata non l'ho passata al setaccio volutamente, volevo che rimanessero i pezzetti di frutta anche nell'impasto. Sono venuti fuori questi biscottoni morbidi e profumati, credo che li rifarò presto, anche variando il tipo di frutta, perchè sono davvero molto buoni. Altrimenti non ve li proporrei ...

Biscotti ripieni di frutta
Un tavolo per quattro)

Ingredienti per circa 12 biscottoni:

Per la frolla
280 g di farina 00
80 g di zucchero
80 g di marmellata di pesche
100 g di burro
un uovo
due cucchiaini di lievito
un pizzico di sale
un pizzico di cannella
Per il ripieno
pesche (ho utilizzato quelle sciroppate) e marmellata q.b.

Preparare la frolla mescolando la farina con il lievito e il burro freddo a pezzetti, iniziare a sabbiare il composto poi aggiungere lo zucchero, l'uovo, il pizzico di sale, la cannella e la marmellata. Impastare il minimo indispensabile, formare una palla, coprire con pellicola e mettere in frigo per un'ora o anche di più.
Affettare le pesche, stendere la frolla in uno spessore di mezzo centimetro e con un tagliapasta rotondo ritagliare i dischi per la base dei biscotti.

Attenzione: la pasta risulterà molto morbida e appiccicosa per la presenza della marmellata, ma bisogna evitare di aggiungere altra farina per non compromettere la resa finale della frolla. Per stenderla agevolmente si può racchiudere in mezzo a due fogli di carta da forno e passare il mattarello in modo che quest'ultimo non sia a contatto diretto con la pasta.

Mettere due fettine di pesca su ciascun disco. Con un tagliapasta rotondo un pò più grande del precedente ricavare dei dischi da utilizzare per la copertura.


Aggiungere un cucchiaino di marmellata sopra le pesche e poi richiudere i biscotti con i dischi di pasta più grandi, sigillando bene i bordi. Disporre su carta da forno e infornare a 180° per 15 minuti circa.

Quando saranno freddi, spolverare con zucchero a velo.


Buona colazione!!!




Stampa la Notizia

15 commenti:

  1. E pensare che questa mattina non ho fatto colazione...!
    Buoooooniiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  2. MERAVIGLIOSI!!!!!!!!!!!!No davvero cara Maria Grazia semplicemente meravigliosi...una vera golosità!!!!!!!
    BRAVA RAGAZZA!!!!!!!!!!!!
    Un bacioooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  3. Ma che buoni :) Ottima idea in più per la colazione... ma anche per la merenda :D

    RispondiElimina
  4. P.S.: Ero passata pure per "rubacchiare" il tuo banner :)
    Buona giornata e baciotti :)

    RispondiElimina
  5. :OOOOOOOO pensa Te che IDEONA semplicemente DIVINI!!! BRAVISSIMA!!!! smack

    RispondiElimina
  6. ma che buoni, mi piace moltissima l'idea di aver messo dentro le pesche sciroppate :) E poi io la penso come te sulla pasta frolla....burro burro e burro!!!

    RispondiElimina
  7. Sono da svenimento!!! Mi salvo subito la ricetta e li preparo!!! Questa può essere l'occasione per quell'iniziativa di cui parlavamo tempo fa!!!

    RispondiElimina
  8. Sono veramente bellissimi. Anch'io non ho una ricetta standard per la pasta frolla, ma cambio a seconda delle esigenze. Ogni tanto mi metto a fare delle gare a tre o quattro ricette di pasta frolla per vedere qual'è la migliore...che pazzia.

    RispondiElimina
  9. Ciao dolcezza, passa a trovarmi che ho un bel premio per te!

    RispondiElimina
  10. ma che belli e chissà quanto buoni!!ne voglio unooooooooooooooooooooo, anzi tuttii!!:-)

    RispondiElimina
  11. Ciao, grazie di esere passata dal mio blog...mi fa piacere passare ed iscrivermi al tuo bello e ricco angolino. Sono diventata tua fan anche su fb.

    questa ricetta è davvero interessante, dovrò provarla!
    Baci, Enza...
    www.lacucinadeigolosi.blogspot.com

    RispondiElimina
  12. Mamma mia che buoni!! Quel ripieno fruttoso mi mette un languorino!!
    Bravissima, bellissima idea!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Bisogna ammettere che questa ragazza ha delle idee geniali! Mo te copio!!! Voglio vedere che ne tiro fuori!!! Troppo buoni!

    RispondiElimina
  14. Che aspetto favoloso, stavo curiosando tra le ricette degli altri partecipanti al contest ... e mi illumino vedendo questi biscottoni favolosi!!!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it