Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La ciambella fragolosa che si crede un plum cake

E con questa sono due. Voglio dire che è la seconda ricetta che ho spudoratamente copiato da qualcun altro. Stavolta è toccato alla donna dei sandali tacco 12. Ma sì, è lei, la mitica Renata di Rosa ed io che qualche giorno fa mi ha tentato (e quando mai non è così) con una ciambella di cui ha decantato la bontà, e io naturalmente ho segnato. Veramente segno sempre tantissime ricette ma poi il tempo per provare tutto non riesco mica a trovarlo, purtroppo. Però ieri avevo tutti gli ingredienti, questa ricetta è pure velocissima e allora.. non c'erano scuse. Ma qualcosa doveva mancarmi, e te pareva ... mi mancava lo stampo a ciambella! Devo decidermi a comprarmene uno nuovo e di buona qualità, visto che ne ho gettati via parecchi. Ovviamente me ne ricordo sempre e solo nel momento esatto in cui mi serve. Quindi ieri niente ciambella, ho rimediato con uno stampo da plum cake. Ho fatto anch'io mezza dose per adattare allo stampo.
Cara Renata, che ti devo dire.... "Mammachebuonaaaaaaaaaa!"


Plumcake sofficissimo allo yogurt e fragole

Ingredienti
160 g di farina 00
200 g circa di fragole
100 g di zucchero (preferibilmente di canna) + 1 cucchiaio
100 g di yogurt (io alla fragola)
80 g di burro fuso
1 uovo
mezza bustina di lievito
40 g di cioccolato bianco

Pulire le fragole e tagliarle in quattro parti, tenendone da parte qualcuna intera per la decorazione finale. Sbattere l’uovo con lo zucchero, aggiungere il burro fuso e lo yogurt e mescolare. Incorporare la farina setacciata con il lievito. Imburrare o rivestire con carta da forno uno stampo da plumcake. Versare circa due terzi dell’impasto. Spolverare le fragole tagliate a pezzi con un cucchiaio di farina e distribuirle nello stampo. Ricoprire con l’impasto rimanente. Cospargere la superficie con un cucchiaio abbondante di zucchero. Cuocere in forno a 170°C per circa 35-40 minuti. Far raffreddare il dolce e togliere dallo stampo. Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria e distribuirlo a cucchiaiate sulla superficie del dolce. Poggiare sul cioccolato le fragole tenute da parte, dopo averle divise a metà. Cospargere con abbondante zucchero a velo.



Stampa la Notizia

39 commenti:

  1. mammachebuona lo dico anch'io solo a vedere la foto!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, in effetti si presenta bene, è molto golosa. Grazie :)

      Elimina
  2. Eh già..la nostra Reanta ha la capiacità di farmi venire fame SEMPRE!!complimenti per la tua variante davvero stragolosa e bellissima da vedere!!!Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Buona vero cara Maria Grazia?
    bellissima e deliziosa...una vera sorpresa e sono davvero felice che ti sia piaciuta e devo dire ragazza che la forma diversa la rende anche più attraente...la prossima volta proverò anch'io il diverso stampo e il cioccolato bianco.....
    Un bacio grande!!!!!E complimenti!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bimba, le tue ricette non possono non piacermi. Grazie e complimenti a te.

      Elimina
  4. Buona!!!! Sai che dovrei avere ancora qualche fragola?! sempre che mia mamma non sia già passata ;-P

    Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai la mamma ladruncola? :D:D:D Grazie, ciao!

      Elimina
  5. Che bella fragole e cioccolato bianco matrimonio perfetto BACI ISA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già a me con le fragole piace più il cioccolato bianco che quello nero. Baci anche a te.

      Elimina
  6. Che golosità! Con quel cioccolato bianco sopra poi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutti pensavano che fosse crema, e invece... Ciao, grazie!

      Elimina
  7. Risposte
    1. Sì, è buonissima, lo aveva scritto Renata, nel suo post!

      Elimina
  8. Perfetta per colazione, pranzo, cena e spuntino di mezzanotte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, è il tipo di dolce che si può mangiare a tutte le ore.

      Elimina
  9. E' veramente faticoso trovare dei buoni stampi ad un prezzo accessibile. Anch'io ne ho gettati via parecchi, purtroppo. Anche senza lo stampo a ciambella questo dolce ti è venuto benissimo, segno anch'io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho provato quelli a cerchio apribile ma non chiudono bene, l'impasto gocciola dalla base e fa un macello nel forno. Con quelli chiusi, ogni volta che vado per togliere il dolce, si spacca in più punti.

      Elimina
  10. Complimenti cara Maria grazia, sei veramente bravaaaaa!!!!! Guarda te che capolavoro hai messo sù!
    ciao cara e buon pomeriggio ::))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, buon pomeriggio anche a te :)

      Elimina
  11. Spudoratamente copiata o no....è buonissimo questa ciambella travestita da plumcake...mamma che bontà!!!! Ma esiste il burro alla fragola???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. M'hai fatto venire il dubbio, sono andata a riguardare gli ingredienti, ho scritto giusto: lo yogurt è alla fragola, non il burro :D

      Elimina
    2. sì infatti scusa, dopo ho letto nuovamente la ricetta e mi sono accorta di aver sbagliato io :D ih ih ih è la vecchiaia che incombe lentamente su me!!!!!!!!

      Elimina
  12. Ti rivelerò un trucco per fare la ciambella senza stampo (trucco della mia nonna): metti una scodella o tazza, purchè senza manico, al centro dello stampo e la ungi bene di burro. Risultato assicurato :)
    Ma io la mangio anche fatta a plumcake :D :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non me lo potevi dire ieri??? Ahahahaha... Sempre furbe, le nonne... Grazie mille. :))

      Elimina
  13. Sicuramente sarà buona. Ho un problema non riesco a leggere il link della ricetta originale.Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riprova adesso, ho riconfermato il link dentro al post. Grazie per avermi avvisato!

      Elimina
  14. dalla foto sembrava complicatissima, invece è molto semplice...
    E Danielina è arrivata prima col trucchetto...
    un saluto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, non ditemi che solo io non conosco questo trucchetto...accipicchia come sono indietro! :)) Grazie, un abbraccio!

      Elimina
  15. Buona,....buona.....buonissimaaaaaaa!!!!
    che bella torta si mangia con gli occhi :-P
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  16. Mamma mia è stupendo! Vien voglia di mangiarlo solo dalle foto! Bravissima!!!
    Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è venuto abbastanza bene, e ti assicuro che è buonissimo. Grazie mille. Ciao, a presto.

      Elimina
  17. Scusami, Maria Grazia, mi era sfuggita questa meraviglia!!! Se questo dolce è buono solo la metà di quello che sembra... lo avranno divorato in un attimo! Lo proverò a fare anch'io... magari anche con le ciliegie...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, provalo! e poi anche tu ringrazierai Renata per questa ottima ricetta che ci ha consigliato.

      Elimina
  18. Hai scelto il miglior blog di dolci per copiare la ricetta, Renata e mitica nella preparazione dei dolci, ma tu Maria Grazia ci corri sicuramente dietro.
    A Presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, ma lei corre più veloce ... :D:D:D Grazie!!!! A presto.

      Elimina
  19. Molto goloso....ti inserisco grazie per aver scelto il mio contest ;-)
    Vale

    RispondiElimina
  20. Tesoro mi indicheresti nel link di Rosa ed io il link diretto della ricetta da cui hai tratto la tua? Grazie!
    Vale

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it