Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Come trasformare una ciambella in una torta di compleanno

Oggi è il compleanno di mia figlia. Per una serie di circostanze poco liete non abbiamo festeggiato, non come si fa di solito in questi casi, però almeno la torta, quella non poteva mancare. E così mi sono messa all'opera, preparando come sempre la base un giorno prima (in modo da far rassodare bene il pandispagna per poterlo tagliare più agevolmente) e assemblando poi il tutto con qualche ora d'anticipo, in modo che con il riposo in frigo il dolce potesse assorbire meglio la bagna e la farcitura. Il risultato non è perfetto, purtroppo il caldo afoso di questi giorni non aiuta quando si ha a che fare con panna montata e creme varie, però il sapore era ottimo. Preparazione un pò lunga e difficile da spiegare a parole, spero che le foto possano essere d'aiuto. Si comincia col preparare... una ciambella! E poi...


Ciambella trasformata in torta di compleanno
Un tavolo per quattro)

Ingredienti

per il pds al cioccolato e caffè
300 g di farina 00
200 g di zucchero
180 g di burro
100 g di cioccolato fondente al 50%
100 ml di caffè espresso
5 tuorli
3 albumi
due cucchiai di rum
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Fondere il cioccolato a  bagnomaria o nel microonde, poi unire il burro a pezzetti e far sciogliere anche questo. Montare i tuorli con lo zucchero finchè diventano gonfi e spumosi. Aggiungere la miscela di burro e cioccolato (che nel frattempo si sarà raffreddata), poi il rum e il caffè espresso, mescolare, unire poca alla volta la farina in precedenza miscelata con il lievito. Montare gli albumi a neve ben ferma insieme al pizzico di sale e aggiungerli delicatamente al composto. Con una parte del composto riempire gli stampi a  forma di roselline. Far cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti.
Versare il composto rimanente in uno stampo a ciambella imburrato o foderato con carta da forno e far cuocere a 180° per 40 minuti o comunque finchè con la "prova stecchino" lo stuzzicadenti uscirà asciutto.

per la crema
500 ml di latte
150 g di zucchero
40 g di amido di mais
due tuorli
5 gocce di aroma alla nocciola

In un pentolino montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere l'amido di mais e amalgamare bene, poi versare poco per volta il latte tiepido, aggiungere l'aroma alla nocciola e mettere sul fuoco, mescolando continuamente finchè la crema non si addenserà. Togliere dal fuoco e far raffreddare mescolando spesso per evitare che si formi la pellicina in superficie (oppure coprire con pellicola per alimenti).

Assemblaggio:
Affettare la ciambella in fette di uguale spessore, sul piatto da portata assemblare la base disponendo le fette in modo da formare dei petali. Inumidire con una bagna a base di acqua, zucchero e rum. Spalmare uno strato di crema su tutta la superficie, poi ricoprire con altre fette formando un fiore più piccolo. Proseguire così fino a formare il quarto e ultimo strato, che andrà inumidito con la bagna. Mettere in frigo la crema avanzata.


per la ganache al cioccolato
150 g di cioccolato fondente al 50%
150 ml di panna fresca liquida

Riscaldare la panna in un pentolino, quando sarà quasi giunta a bollore togliere dal fuoco e unire il cioccolato spezzettato, amalgamare e far raffreddare mescolando.
Versare la ganache su tutta la torta in modo da ricoprirla. Mettere da parte la ganache avanzata.

Tagliare la calotta delle roselline in modo da avere una base piatta e regolare. Con la punta di un coltello svuotarle all'interno e riempire la cavità con un cucchiaino di crema alla nocciola.

Inumidire le roselline con la bagna e posizionarle negli spazi tra i "petali" dei vari livelli, iniziando dalla base.

Unire la ganache alla crema alla nocciola tenuta da parte, in modo da ottenere una crema al cioccolato. Se necessario tenerla in frigo finchè non sarà abbastanza compatta per poter essere utilizzata con il sac-à-poche. Con una bocchetta a stella decorare i bordi dei singoli "petali della torta".


Decorare con delle foglioline di ostia e scaglie di cioccolato bianco. Inoltre io ho utilizzato un pò di cioccolato bianco fuso per ripassare con un pennellino i bordi delle roselline.





Completare la decorazione con qualche ciuffetto di panna.








Stampa la Notizia

19 commenti:

  1. Auguri a tua figlia! Bello questo dolce.
    Complimenti per il tuo blog! passerò spesso a leggere le tue gustose ricette, visto che mi sono aggiunta come follower.
    Se ti va, passa da me e iscriviti tra i miei followers.
    Ciao

    http://lacucinacomepiaceame.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Mammamia .. ma è stupenda, e quanto lavoro!! Ma quanto li amiamo, i nostri bimbi?! Come sempre, grazie della tua affettuosa presenza. Mi fa piacere averti risollevato il morale con le mie disavventure in cucina! ;) Immancabili, gli auguri per il compleanno!

    RispondiElimina
  3. Auguri! Auguri! Che bella torta e poi fantasiosa. Complimenti :)

    RispondiElimina
  4. Auguri alla festeggiata e complimenti per la torta, la trovo molto originale.Se ti va contraccambia la visita. Ciao.

    RispondiElimina
  5. un idea ingegnosissima, e' come la zuppa di bottoni! ;-)
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
  6. Auguroni alla tua bimba! Che bel regalo le hai fatto ne sarà stata sicuramente felice.

    RispondiElimina
  7. Bella!!!! Auguri da parte mia alla bimba e tanti complimenti a te:)) E' un'idea carinissima, ti confesso che avrei voluto averla per il mio compleanno... un abbraccio!!

    RispondiElimina
  8. bellissima, complimenti, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Auguri seppur in ritardo e mi dispiace che non abbiate potuto festeggiare come si deve. Però questa torta che tu dici essere imperfetta a causa del caldo..ma shcerzi? è bellissima! e poi molto originale l'assemblaggio :)

    RispondiElimina
  10. Ma che bella torta Maria Grazia!!! Bella, originale e sicuramente buona con il cioccolato . Originale l'idea di farcire le roselline come fossero bignè!!!
    fai gli auguri a tua figlia anche se il compleanno ormai è passato,
    ciao a presto

    RispondiElimina
  11. che bella idea, la copio subito

    RispondiElimina
  12. Meravigliosa!!
    Bacioni alla "bimba"!!!

    RispondiElimina
  13. Tanti auguri a tua figlia tesoro
    e mi spiace per le circostanze spiacevoli ....in ogni caso è vero!!!! la torta ci voleva proprio .....e che torta che hai fatto!!!!!!!!!!!Davvero bella...sei bravissima e molto ma molto creativa!!!!!!!!!!!Un bacio grande Maria Grazia!!!!!!!!!!!Spero che tutto possa risolversi presto
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  14. Auguroniii anche se in ritardo alla tua figliola, e complimentoni per questa meraviglia! Mi viene voglia di mangiarla tuttaaaaaaaaaa
    ciaooo e buon pomeriggio :))

    RispondiElimina
  15. Sono ancora in tempo per fare gli auguri? che bello avere la torta di compleanno fatta dalla mamma! Sei stata bravissima e dolcissima.

    RispondiElimina
  16. Grazie a tutte, per gli auguri e per i complimenti :)

    RispondiElimina
  17. E' tartdi per una fetta? Scommetto di si, come fa ad avanzare una delizia simile! mi prenoto per il MIO compleanno dell'anno prossimo ahahaha
    Auguroni a tua figlia!!
    Ah dimenticavo,brava nella descrizione!!!

    RispondiElimina
  18. auguri a tua figlia e complimenti per la genialata :-)

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it