Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Orecchiette alla crudaiola con pomodori, rucola e Castelmagno


Non ho perso tempo e dalla campionatura ricevuta dall'azienda Pirro ho scelto subito le orecchiette. La pasta fresca mi piace tanto e le orecchiette mi piacciono particolarmente. Sì lo so, parliamo di una specialità della Puglia. Queste qui invece sono "made in Calabria", ma sono altrettanto buone, ottime direi. Anche per un'altra ricetta postata qualche tempo fa (Orecchiette con gamberi pesto e pomodorini ) avevo utilizzato la pasta Pirro (normalmente compro solo quella...).
Questo primo piatto di pasta dà il meglio di sé quando viene gustato né freddo e né caldo, quindi .. tiepido  :)

Orecchiette alla crudaiola con pomodori, rucola e Castelmagno DOP
Un tavolo per quattro)

Ingredienti
300 g di pomodorini piccadilly
rucola
un pezzetto di Castelmagno di breve stagionatura
uno spicchio d'aglio
olio, sale e pepe

Scottare velocemente i pomodorini in acqua bollente, scolarli e spellarli.


Soffriggere lo spicchio d'aglio in una padella con poco olio, appena sarà dorato eliminarlo e allontanare dal fuoco. Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e trasferirla nella padella con l'olio. Tagliare i pomodorini a pezzetti, salarli e trasferirli nella padella con la pasta, mescolando velocemente. Far riposare.


Nel frattempo intagliare il formaggio con l'apposito attrezzo (o con un coltello ben affilato) per formare delle scaglie.


Trasferire la pasta nei piatti singoli e guarnire con la rucola spezzettata e con le scaglie di Castelmagno. Completare con un po' di pepe macinato al momento.



Stampa la Notizia

16 commenti:

  1. Complimenti, con pochi ingredienti, ma buoni, hai creato un piatto fresco e piacevole per alleviare il caldo che ci attanaglia in questi giorni! Bacioni

    RispondiElimina
  2. Un primo veramente gustoso e soprattutto estivo, molto colorato.Ciao.

    RispondiElimina
  3. i gamberi valorizzano al meglio il condimento e il tipo di pasta

    RispondiElimina
  4. Un piattino estivo perfetto!

    RispondiElimina
  5. Mari hai apparecchiato per me vero????No dico..è uno dei piatti che piu adorooooooooooo!!!!!!Troppo buonoooooo!un bacionee

    RispondiElimina
  6. Cara Maria Grazia, questo è davvero un piatto troppo buono :)
    Un bacione grande :)

    RispondiElimina
  7. Che bella pasta ricca di colori!!!

    RispondiElimina
  8. Un primo piatto colorato e gustoso! Se le materie prime sono ottime anche il piatto più semplice diventa Importante :)

    RispondiElimina
  9. ah ...le orecchiette fresche...e quelle scagliette di grana....mangiami!

    RispondiElimina
  10. E brava la mia cara Maria Grazia che non perde tempo
    Ottimo piatto!!!!!!!!!!!!!!!
    Lode alle orecchiette e alla tua creatività
    Un bacione!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Mi piace questa ricetta "tiepida" wow che golosa è ^.^ e poi le orecchiette le adoro anche se ovviamente il primato delle più buone spetta alla Puglia :))))(io sono di parte perchè mia suocera è pugliese e le fà a mano!!!)

    RispondiElimina
  12. una ricetta interessante e credo fresca!!!!buona!!!!credo che la proverò in questi giorni

    RispondiElimina
  13. Colori e sapori per un piatto buonissimo!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  14. direi un bel piattino di ottima pasta con un sughetto leggero, fresco e gustoso.. quello che ci vuole!!! un bacione cara

    RispondiElimina
  15. Che bell'aspetto ha questo piatto ^_^ brava!!

    RispondiElimina
  16. Mi hai fatto venire nuovamente fame.... :p

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it