Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rotolo alle pesche e amaretti ricoperto di cioccolato

Va bene che siamo in piena estate, che fa molto caldo, che c'è voglia di dolci freschi, di sorbetti, gelati, semifreddi, e soprattutto di dolcetti leggeri e a base di frutta, tanta frutta... ma... "Lui"? vogliamo farlo sparire finchè non tornerà il freddo? Sto parlando di Sua Maestà il Cioccolato, ovviamente. Non so voi, ma io al cioccolato non rinuncio. In più questo dolce va in frigo, è fresco, goloso, insomma è proprio tanto buono. In questo lunghissimo post vi spiego passo passo come l'ho preparato, in un afoso sabato pomeriggio di luglio (ma con l'aria condizionata accesa :D).


Rotolo alle pesche e amaretti ricoperto di cioccolato

Ingredienti

Per il rotolo di pds
3 uova
90 g di zucchero
20 g di burro fuso
40 g di amaretti
un bicchierino di rum
10 gocce di aroma mandorla Flavourart
90 g di farina 00
2 cucchiaini rasi di lievito
un pizzico di sale

Separare i tuorli dagli albumi, montare questi ultimi a neve ben ferma insieme ad un pizzico di sale. A parte sbattere i tuorli con tre cucchiai di acqua bollente fino a farli diventare spumosi, poi aggiungere lo zucchero e montare a lungo.


Aggiungere il burro fuso e freddo, gli amaretti sbriciolati, il rum e l'aroma di mandorla, poi unire gradatamente la farina setacciata con il lievito, infine incorporare gli albumi.


Foderare la placca del forno con della carta da forno bagnata e strizzata. Versare il composto e distribuire uniformemente. Infornare a 170° per 15-20 minuti circa, appena i bordi inizieranno a dorarsi togliere il dolce dal forno, pareggiare i bordi tagliandoli con un coltello, arrotolare nella stessa carta da forno utilizzata per la cottura e avvolgere in uno strofinaccio umido.


Per il ripieno
1 tuorlo
70 g di zucchero
20 g di amido di mais
250 ml di latte

mezzo bicchiere di succo di frutta alla pesca
mezzo bicchiere di acqua
due grosse pesche
tre cucchiai di zucchero
un bicchierino di rum

Preparare la crema sbattendo prima il tuorlo con lo zucchero, poi incorporare l'amido di mais e versare il latte a filo, aggiungere l'aroma di mandorla e mettere sul fuoco mescolando continuamente finchè la crema non si addensa. Sbucciare le pesche e tagliarle a dadini, metterle in una padella e mescolarle con lo zucchero e il rum, tenere sul fuoco per circa dieci minuti, finchè non diventeranno morbide.


Srotolare il rotolo di pandispagna, inumidirlo con il succo di frutta diluito con l'acqua e spalmare tutta la crema. Ricoprire con le pesche a pezzetti e arrotolare nuovamente, aiutandosi con la carta da forno.


Per la copertura
100 g di cioccolato fondente
100 ml di panna fresca liquida
un cucchiaio di rum

Per preparare la ganache riscaldare la panna sul fuoco, poi aggiungere il cioccolato spezzettato e mescolare finchè non sarà ben sciolto. Allontanare dal fuoco e incorporare il rum. Utilizzare la ganache per ricoprire completamente il rotolo all'esterno (tenendo da parte qualche cucchiaio di ganache).

Per la decorazione finale
una pesca grande (oppure due piccole)
amaretti (alcuni interi e alcuni sbriciolati)
gelatina q.b.

Affettare la pesca e dividere le fette in quattro parti. Intingere il bordo esterno di ogni spicchio nella ganache, poi passarlo nella granella di amaretti e spennellarlo con la gelatina.


Con un coltello praticare delle piccole incisioni sulla superficie del rotolo e infilare gli spicchi di pesca con il bordo rivolto verso l'alto, disponendoli in maniera sfalsata. Infine cospargere la superficie con un pò di granella di amaretti.


Disporre lungo i bordi alcuni amaretti bagnati velocemente nel rum e intinti alla base nella ganache (in modo che aderiscano ai lati del rotolo) alternandoli a pezzetti di pesca spennellati in precedenza con la gelatina.


Tenere in frigo per qualche ora prima di servire.





Stampa la Notizia

40 commenti:

  1. Perché mi fai vedere queste delizie di prima mattina...non posso mangiarle con la bocca ,ma con gli occhi si. Bravissima,buon inizio settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Così ti viene voglia e ti metti a sfornare pure tu :D

      Elimina
  2. dire che è invitante è dire poco.....bellissimo!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Un rotolo strepitoso.Complimenti e auguri per il contest.Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna, al contest partecipano tante ricette bellissime e buonissime, spero di aver dato il mio piccolo contributo.

      Elimina
  4. Risposte
    1. Sono davvero contenta che vi piaccia. Mille grazie.

      Elimina
  5. Ciao carissima!!! Mi sei mancata!!!!! Questo rotolo è bellissimo!!! E il sapore ancora di più! Amo l'abbinamento pesche-amaretti. E hai ragione, non dobbiamo rinunciare a ciò che ci piace, anche se è estate quindi, con l'aria condizionata accesa, possiamo permetterci di usare il forno e di mangiare il cioccolato!
    Ricetta inserita x la mia sfida di luglio!
    Un bacioneee!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non volevo mancare all'appuntamento mensile, le idee sono tante ma il caldo toglie le forze... però il cioccolato poi restituisce energia, no? :D:D:D Un bacione anche a te.

      Elimina
  6. Complimenti! Ti è venuto veramente bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che renda l'idea della sua bontà. Ti ringrazio tanto.

      Elimina
  7. Risposte
    1. Sì, ma proprio tanto! A casa mia sono diventati molto esigenti per i dolci, e questo lo hanno gradito parecchio. Buon segno...

      Elimina
  8. questo dolce è favoloso, è un capolavoro da alta pasticceria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, sei troppo buona... in realtà è pieno di imperfezioni, alla fine ero un pò stanca e ho fatto di fretta. Ma l'importante è che il sapore non abbia deluso. Grazie Stefania, un bacione.

      Elimina
  9. E' davvero fantastica! E sicuramente divina!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ho trovato anche delle pesche molto saporite. Del resto, questo è il periodo giusto. Grazie :))

      Elimina
  10. ...Maria Grazia hai fatto un capolavoro! che spettacolo, che acquolina! Sono sfacciata se ti chiedo se posso autoinvitarmi??
    Ciaoo cara e buona giornata::)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai come mi piacerebbe poter gustare un dolcino insieme a te, davanti ad una bella tazza di caffè. ;)

      Elimina
  11. Buongiorno cara Maria Grazia
    e complimenti per questo rotolo meraviglioso
    Ricco e veramente bello!!!!!Neppure il caldo ferma la tua mano creativa...
    Troppo brava
    Un bacio grande e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Renata. Noi siamo quelle del forno acceso tutto l'anno... per la gioia dell'Enel !!! Ahahaha...

      Elimina
  12. pesche e amaretti?...una delizia..se poi aggiungiamo il ciocco??
    Un dolce Perfetto!!
    bravissima!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, cara Enza, mi intrigava tanto la frutta col cioccolato, nonostante il caldo. Grazie :))

      Elimina
  13. Ciao mariagrazie! come stai?! questo rotolo è golosissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Tutto bene, spero anche tu. Grazie per la tua presenza, sei sempre carinissima...

      Elimina
  14. Hai ragione il cioccolato deve essere sempre presente anche in estate! E' bellissimo questo dolce rotoloso, caspita che buono e goloso, mamma mia che fame! Maria Grazia the best!!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh yeah ! Ahahaha... Sono malata di "cioccolatite", si tiene sotto controllo con modiche quantità di dolcetti golosi e ovviamente cioccolatosi... Un bacione.

      Elimina
  15. Oh mamma !!!!che meraviglioso rotolooooooo!!!!!pesche, amaretti e cioccolato è un tris da urlo, classico e intramontabile...e la tua bravura lo ha reso ancora piu invitante!!!un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima, sono contenta che piaccia anche a te. Grazie per i complimenti :)

      Elimina
  16. Buoniiissimo questo dolce e mi piace molto l'abbinamento delle pesche con il cioccolato...hai superato te stessa...ciao a presto

    RispondiElimina
  17. E brava... ha un bellissimo aspetto, complimenti

    RispondiElimina
  18. Buonissimoooo!!!!
    Amo tantissimo questo rotolo!

    RispondiElimina
  19. Mariagrazia, questo è un piccolo capolavoro! Perfetto. Mi piace molto la base per preparare il rotolo! Ci voglio provare! In genere ho trovato solo ricette con un sacco di uova, troppe per i miei gusti! Il ripieno e la copertura? Fantastici!
    p.s. lo sai che non ti avevo riconosciuto nei miei commenti? Hai aggiunto cognome e cambiato foto! Mi sono chiesta: ma chi è????
    Speriamo che il commento parti! Con il portatile a carbone ogni volta che do invio non so mica come va a finire!! Buona domenica!!

    RispondiElimina
  20. E' davvero una goduria,ho l'acqualina in bocca, mamma che brava che sei, un abbraccio a presto!!!!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it