Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Involtini di vitello ai peperoni


Gli involtini sono un modo per cucinare in maniera diversa quella che altrimenti sarebbe sempre "la solita fettina". L'importante è utilizzare il taglio di carne giusto, altrimenti restano duri e stopposi. Io ad esempio quando devo utilizzare la carne di vitello preferisco acquistare i tagli di carpaccio o straccetti, perché sono molto magri, vengono affettati sottilmente e richiedono pochissimi minuti di cottura. Su come riempire un involtino, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Questo qui è un modo abbastanza leggero e gustoso, a parer mio. Ci starebbe proprio bene anche un po' di peperoncino, ma i miei figli ne fanno volentieri a meno, per cui non l'ho messo, con mio grande dispiacere ...

* piatti Saturnia
Piatto piano Linea Venezia Color - Lilla
Piatto piano Linea Etrusca - Dec. RP4

Involtini di vitello ai peperoni

Ingredienti per 10 involtini
10 fette sottili (250 g circa) di carne di vitello 
un peperone rosso e uno giallo
quattro o cinque cucchiai di mollica di pane raffermo sbriciolata finemente
due cucchiai di parmigiano grattugiato
due fette di provola
qualche fogliolina di basilico fresco
tre cucchiai di passata di pomodoro
vino rosso
olio e sale

Per prima cosa ho arrostito i peperoni, mettendoli in forno a 200° e rigirandoli di tanto in tanto fino a cottura completa. Poi li ho chiusi dentro ad un sacchetto di plastica per circa un quarto d'ora, dopodichè li ho spellati ed ho eliminato i semi ed i filamenti interni. Ho tagliato i peperoni a striscioline e la provola a cubetti. Ho mescolato la mollica di pane con il parmigiano grattugiato ed il basilico tagliuzzato. Ho messo una fettina di carne in un piatto.


Ho poggiato sopra la carne qualche strisciolina di peperone, ho messo il sale, ho spolverato con il composto di pane ed ho aggiunto qualche cubetto di provola. Poi ho arrotolato la carne.


Ho richiuso bene anche sui due lati e personalmente non ho messo nè spago nè stuzzicadenti, ma se preferite potete metterli. Ho ripetuto queste operazioni con tutte le fettine di carne. In una padella ho fatto scaldare qualche cucchiaio di olio (con aglio o cipolla a vostro piacimento), ho versato la salsa di pomodoro ed ho fatto prendere il bollore, mescolando con un cucchiaio di legno.


A questo punto ho trasferito gli involtini nella padella, rigirandoli delicatamente. Ho bagnato con poco vino rosso ed ho lasciato sfumare, rigirando ancora. Ho fatto cuocere per pochissimi minuti, a fine cottura ho messo il sale e un altro po' di basilico sminuzzato.


Ho servito subito, ben caldi.


Con questa ricetta partecipo a 



Stampa la Notizia

21 commenti:

  1. Una foto meravigliosa e... questi involtini sono la fine del mondo! Mi piacciono veramente tanto, tesoro! Buona giornata e complimenti sinceri! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie Ely, buona giornata anche a te :)

      Elimina
  2. Ottomi involtini!!!! Anche io amo il peperoncino ma non lo metto con due bimbi piccoli!!! allora mi sto "coltivando" una bottiglia di olio al peperoncino per aromatizzare lì x l'....che carini i piatti!!! buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì, l'olio è una buona alternativa. Ma quando metti il peperoncino a pezzetti nel fondo di cottura, l'aroma è diverso, non c'è niente da fare. Grazie cara, buona giornata :)

      Elimina
  3. Che spettacolo! Devono essere buonissimi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buoni e veloci. Ciao, buona giornata :)

      Elimina
  4. ricchi e saporiti....ottimo secondo mia cara!
    bacione

    RispondiElimina
  5. Caspita che ricetta! Non ho davvero mai pensato di fare il ripieno degli involtini diverso dal solito :-) Questa sì che è una genialata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo cambio sempre, ci metto di tutto .. vedrai...

      Elimina
  6. Risposte
    1. Grazie, son contenta che ti piaccia :)

      Elimina
  7. Maria Grazia che fotoooo! Complimenti, i tuoi involtini però richiedono la scarpetta!Gnam

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merito dei piatti Saturnia, che sono proprio bellissimi :) La scarpetta l'ho fatta, ebbene sì, lo confesso :D

      Elimina
  8. Saranno sicuramente buonissimi!
    Bravissima! :)

    RispondiElimina
  9. Fantastico un "secondo" con il contorno incorporato! Ottimo per il mio pranzo perfetto; grazie, inserito!

    RispondiElimina
  10. Carissima, ti comunico che questi semplici e ben spiegati involtini, saranno uno dei due secondi del mio pranzo perfetto, che farò in settembre! Grazie ancora per l'adesione, ti terrò informata. Ciao
    lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazieeee... sono contenta che la ricetta ti sia piaciuta. Allora attendo di sapere cosa ne penserai una volta che li avrai preparati. Grazie ancora.

      Elimina

Template by Dlmdesign.it