Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Calamari in rouge


Il riso rosso della Camargue è un riso integrale dal chicco allungato, ha un colore rossiccio ed ha la caratteristica di rimanere croccante. Ha un sapore particolare, con un vago sentore di nocciola, è ottimo semplicemente bollito e condito con un filo d'olio, in insalata abbinato a verdure, ma si sposa benissimo anche con i sughetti a base di pesce e col pomodoro. Avevo avuto già occasione, qualche tempo fa, di provare l'abbinamento con i calamari e mi era davvero piaciuto, ma all'epoca non avevo postato su questo blog; quindi ieri ho deciso di prepararlo nuovamente e da oggi questa ricetta entra a far parte del mio "diario di cucina elettronico".

Calamari con riso rosso (riz rouge) e pomodori

Ingredienti
due o tre cucchiai di riso rosso (io Riz Rouge di Riso Gallo)
due calamari
qualche pomodorino Piccadilly
vino bianco
olio extravergine d'oliva
pepe rosa
maggiorana
sale

Ho lessato il riso per venti minuti in abbondante acqua salata (in realtà io ne avevo pesati 90 gr. ma ne è bastata metà dose, per cui due o tre cucchiai sono sufficienti), poi l'ho scolato e tenuto da parte.


Ho pulito i calamari e li ho affettati. Li ho messi in una padella con olio caldo, ho fatto andare a fuoco vivo per un paio di minuti, ho sfumato con il vino bianco ed ho fatto cuocere per altri cinque minuti circa, abbassando la fiamma. Ho messo il sale, poi ho tolto i calamari e ho messo al loro posto il riso, in modo da farlo insaporire con il fondo di cottura,  infine ho allontanato dal fuoco.


Ho lavato i pomodori, ho tagliato la calotta ed ho infilato al centro la punta di un coltello, premendoli con delicatezza per far fuoriuscire l'acqua e i semi. Poi li ho rigirati per pochi secondi in un padellino con olio bollente, li ho messi su un piatto, ho salato e li ho lasciati a sgocciolare.


Dai calamari, che avevo tenuto in caldo, ho preso gli anelli più grandi, li ho poggiati sul piatto e li ho riempiti con un cucchiaino di riso. Poi ho messo i pomodori intorno.


Ho aggiunto qualche granello di pepe rosa schiacciato e una spolverata di maggiorana secca.

* piatto Saturnia 
Linea Tokio - P. piano 26 cm.


Con questa ricetta partecipo alla seconda fase della


Quarta sfida IIT: il Porpora

La mia sfidante in questa manche è la bravissima mammapapera alla quale rivolgo il mio "in bocca al lupo". Grazie a chi mi voterà :)

Stampa la Notizia

39 commenti:

  1. CHE BEL FIORE ROSSO hai sempre idee stupende baci ISA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu hai sempre delle parole gentili. Baci a te.

      Elimina
  2. ciao passa da me c'è un premio per te!

    RispondiElimina
  3. che bella questa presentazione!! ricetta ottima!!!
    auguri per il contest,
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Domani si apriranno le votazioni. Che vinca il migliore! Baci a te.

      Elimina
  4. Non conoscevo il riso rosso. Brava hai fatto un piatto colorato, oserei dire a festa. Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo conoscevo neanch'io, finchè Riso Gallo non mi ha fatto il gentile omaggio. Nei negozi dove vado di solito non l'ho mai visto, almeno fino ad ora. Grazie Giovanna, buona serata.

      Elimina
  5. Caspita che bontà, non sapevo nemmeno dell'esistenza di questo riso rosso! c'è sempre da imparare :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che non lo conoscevo neanche io, ho seguito quello che era scritto sulla confezione, che poi è ciò che ho riportato sopra. E' ottimo, ma ha una cottura più lunga rispetto al normale riso bianco. Baci.

      Elimina
  6. Che bella presentazione e credo anche molto squisito, complimenti!
    Non ho mai visto il riso rosso.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è stata una piacevole scoperta, è ottimo.

      Elimina
  7. Bellissimi questi calamari in rouge..! Di impatto e molto eleganti.. ora che arriva il Natale farebbero un figurone in tavola!! Un bacione grosso!

    RispondiElimina
  8. Non conoscevo questo riso rosso , che bella presentazione!!
    Buona serata !!

    RispondiElimina
  9. bellissimi questi calamari! E poi adoro il riso, anche se quello rosso non l'ho mai assaggiato. Dovrò rimediare :-)

    Grazie e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  10. Mariagrazia ho letto il tuo msg e mi sono precipitata a vedere! Ma sai che non lo sapevo! Non avevo avuto neanche il tempo di fare una occhiata al blog oggi! Grazie grazie mille davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ancora non lo sapevi? Bene, son contenta di aver portato una buona notizia, complimenti ancora per la vincita.

      Elimina
  11. Complimenti M.Grazia!!E'un piatto molto fine adatto alle feste in arrivo...baci,Pina :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pina, sono entrata nel clima delle Feste e anche per il blog "vedo rosso" dappertutto... ahahaha. Un bacio.

      Elimina
  12. che spettacolo di colori!!! Un piatto bellissimo e degli accostamenti azzeccatissimi!! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazieee, al di là della presentazione c'è da dire che è veramente veramente buono. Ciao, a presto!

      Elimina
  13. che bella presentazione!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alba, mi presti una delle tue magnifiche tavole così faccio un fotomontaggio? :D:D:D Baci.

      Elimina
  14. Che piatto particolare, mi piace un sacco questo accostamento di ingredienti.
    Sei sempre mitica!
    Baci
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I calamari erano tenerissimi, il riso croccante e i pomodorini molto saporiti, nonostante non sia più la loro migliore stagione (ma qui al Sud ancora li abbiamo). Grazie cara, un bacione.

      Elimina
  15. Complimenti: ottima presentazione per una qualità di riso eccellente! Conosco molto bene il riso rosso e lo adoro :)
    Il tuo piatto rispecchia perfettamente il senso del contest: un piatto coloro porpora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il porpora è il colore del fuoco. Come potrebbe non piacermi? Gli alimenti rossi sono sempre pieni di energia. Grazie cara :)

      Elimina
  16. uso spesso il riso rosso in purezza,mi piace molto.
    La tua presentazione è molto bella e colorata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, mi fa piacere avere questi riscontri da chi lo conosce già e averlo fatto conoscere a chi invece non lo aveva mai visto. Grazie mille, sono contenta che ti piaccia il mio piatto. Un abbraccio, a presto!

      Elimina
  17. adoro questo colore e la tua ricettina è davvero speciale!

    RispondiElimina
  18. In bocca al lupo per il contest. Bello e colorato il tuo pitto,io adoro il rosso!

    RispondiElimina
  19. hanno proprio un bell'aspetto appetitoso, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  20. Ciao! Ecco il link per chi volesse votare questa ricetta: http://www.nastrodiraso.com/wordpress/tutti-i-colori-del-cibo-il-porpora.html

    RispondiElimina
  21. Ho una sorpresa per te!!!!
    vieni a trovarmi!
    Annaly di Fantasie della cucina di Annaly

    RispondiElimina
  22. Bella presentazione!
    In bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  23. Ciao! Ieri sera abbiamo parlato di questa tua creazione! Per riascoltare il podcast: http://musicalvecchimerletti.blogspot.it/2013/11/moulin-rouge-creazioni-in-rosso.html grazie e alla prossima!!! :D

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it