Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Crêpes al radicchio, taleggio DOP e salsa di noci

Buongiorno e buona festa dell'Immacolata, auguri a coloro che portano questo nome. Oggi mi riposo, sono stata invitata a pranzo, naturalmente porterò il dolce, l'ho preparato ieri nel pomeriggio e mi ha portato via parecchio tempo, sapremo presto se ne è valsa la pena. Vado veloce, vi lascio questa ricetta che potrebbe essere una proposta per le nostre tavole delle Feste e vi rinnovo l'augurio di una felicissima giornata. A presto!


Crêpes al radicchio, taleggio  DOP e salsa di noci

Ingredienti
per 10-12 crêpes - padellino da 14 cm:
100 g di farina 00
200 ml di latte
2 uova
un cucchiaino di olio
un pizzico di sale
per il ripieno
80 g di radicchio
80 grammi di taleggio DOP
un cucchiaio di vino bianco
olio e sale
per la salsa alle noci
150 ml circa di besciamella
cinque o sei noci
parmigiano grattugiato

Per prima cosa ho preparato la pastella per le crêpes, sbattendo le uova e aggiungendo pian piano il latte e poi l'olio; ho versato lentamente il liquido in una terrina con la farina e il sale, continuando a sbattere per evitare la formazione di grumi (questa operazione può essere effettuata anche con l'aiuto del frullatore, in modo da ottenere un composto liscio in pochi secondi). Ho lasciato la pastella a riposo per circa mezz'ora.


Poi ho provveduto ad ungere il padellino delle crêpes con poco olio, ho fatto scaldare bene sul fuoco, ho versato un mestolino di pastella e con un movimento rotatorio del polso ho distribuito la pastella sul fondo del padellino. Ho rigirato ogni crêpe affinché fosse ben dorata su entrambi i lati. Ho impilato man mano le crêpes poggiandole su un piatto, ungendo sempre il padellino prima di versare ancora pastella. Ciascuna crêpe deve risultare piuttosto sottile.


Successivamente ho lavato e sgrondato il radicchio, ho tagliato le foglie a strisce e le ho messe in una padella nella quale avevo fatto scaldare dell'olio (aglio o cipolla, metteteli a vostro piacimento), ho rigirato per pochi secondi ed ho aggiunto il vino bianco, ho fatto appassire, poi ho spento il fuoco ed ho aggiunto il taleggio DOP tagliato a cubetti, ho mescolato ed ho tenuto in caldo mettendo un coperchio.


Ho sgusciato le noci e le ho messe nel bicchiere del frullatore insieme alla besciamella (che deve essere piuttosto liquida), facendo frullare per pochi secondi. Ho ricoperto il fondo di una pirofila con alcuni cucchiai di questa salsa, poi ho riempito ogni crepe con un cucchiaio di radicchio e taleggio DOP.


Ho chiuso le crêpes "a fazzoletto" e le ho disposte nella pirofila, facendo un solo strato. Ho distribuito in superficie la salsa di noci rimanente ed ho spolverato con abbondante parmigiano grattugiato.


Poi ho messo in forno a 200° per circa 15 minuti.


Subito dopo ho impiattato ed ho portato in tavola.

Stampa la Notizia

24 commenti:

  1. stra-ricche le tue crepes cara....un'esplosione di gusto nel suo interno...che golose che sono!
    bacione

    RispondiElimina
  2. mm che fame mi viene guardando questo piatto!

    RispondiElimina
  3. Le crepes salate! Mamma che voglia che mi hai fatto venireeee! Sei stata bravissima.. fanno un sacco gola tesoro! :) Un bacione, buona festa dell'Immacolata e complimenti!

    RispondiElimina
  4. Ho l'acquolina.....passa da me c'è un regalino.
    ciaooo

    RispondiElimina
  5. Ciao Maria Grazia,
    questo piatto è perfetto per me....adoro le crepes, mi piace il radicchio, sono una formaggio dipendente e le noci le metto ovunque...Mi piace, mi piace, mi piace e te lo copio!E' davvero un'idea grandiosa per le feste!
    Buona festa dell'Immacolata anche a te. un bacio.

    RispondiElimina
  6. che bonta'..amo le crepes salate!!
    buona domenica!!

    RispondiElimina
  7. Auguri per la festa di oggi! caspita devo farle queste benedette crepes, sono giorni che ne parlo con il mio ragazzo! Vedere queste mi fà venire una super acquolina!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Che buone queste crepes!!! davvero invitanti!!!! Brava!!1 Buona domenica!!

    RispondiElimina
  9. Auguri anche a te, scusa il ritardo. Anche tu proponi il radicchio, complimenti le tue crepes sono molto raffinate, ideali per le feste. Ciao.

    RispondiElimina
  10. Buonissima la ricetta e una bella presentazione dei passaggi.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  11. le crepes con il radicchio sono strepitose, dovrò aggiungere il sugo di noci...non ci avevo mai pensato...originale! baci

    RispondiElimina
  12. Queste crepes fanno una gola incredibile *_* complimenti Maria Grazia, mi segno subito la ricetta perchè voglio proprio farle per Natale!
    Chissà che buone *_*
    Complimenti sei bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  13. Sono un appassionato di crespelle e il ripieno che proponi è gustosissimo

    RispondiElimina
  14. Radicchio e noci sono la mia passione :)
    Ottime queste crepes.

    RispondiElimina
  15. mamma mia che acquolina!!!! sicuramente le proverò!!!! a presto!

    RispondiElimina
  16. le ho mangiate purtroppo una sola volta buonissime!!!

    RispondiElimina
  17. Sono molto invitanti queste crepes!

    RispondiElimina
  18. Devo assolutamente provarle .. Grazie.
    Marina

    RispondiElimina
  19. Ciao cara, le ho provate e mi sono piaciute talmente tanto che ora sono sul mio blog ;D
    Grazie ancora e a presto.
    Marina

    RispondiElimina
  20. Che bontà!! Voglio provare a farle, è possibile congelarle? Intendo congelare l'intera pirofila così da doverle solo infornare il giorno della cena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie !!! Sì, si può fare. Però io non lo preferisco. Ho provato, una volta, a congelare una teglia di crepes: quando le ho scongelate e poi cotte ho notato che erano un tantino più ... mollicce. Da allora se devo farne tante preferisco preparare le frittatine il giorno prima, impilarle, proteggere il tutto con la pellicola per alimenti e tenerle in frigo. Il giorno dopo farcisco e metto in teglia. A mio parere rimangono più gustose :)

      Elimina

Template by Dlmdesign.it