Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Fusilli alla crema di piselli, speck e taleggio


Ovvero: come far mangiare i piselli a chi nel piatto non li vuole vedere. Uno a caso? Mio figlio. Ha la pazienza di metterli da parte uno per uno, anche quando sono strettamente infilati nei buchetti della pasta, non so come faccia... ma proprio non li vuole masticare. E allora, oggi gli ho evitato questa fastidiosa operazione. Non so se abbia mangiato solo per fame o perché era sincero quando ha detto che ridotti in crema hanno un altro sapore. Sicuramente insieme allo speck e al Bontaleggio Mauri stavano bene. E poi c'era alla base anche un'ottima pasta, quella del Pastificio Pirro, e approfitto di questo post per ringraziare l'azienda che mi ha gentilmente fornito una nuova campionatura di prodotti, graditissima!
Stampa la Notizia

Frittata di verdure e formaggio


Questa è la risposta a chi pensa che in casa di una foodblogger si mangi sempre in maniera ricercata ed elaborata. Niente di più falso, a casa mia quando la sottoscritta ha impegni e il tempo da dedicare in cucina è proprio poco si va spesso di prosciutto e mozzarella, o di piatti caldi ma comunque ultra semplici, e soprattutto ultra veloci. Ogni tanto trovo questo argomento anche su altri blog e tutti convengono che a volte la gente si fa delle idee sbagliate. Da me, ieri sera, frittata! E perché, forse non son buone le frittate? Si possono fare in mille modi ed hanno un profumo inconfondibile che riempie tutta la casa. Qui ho utilizzato due verdure che ho sempre nel frigorifero e che adopero spesso, l'avrete sicuramente notato. A carote e zucchine ho unito il formaggio Mauri che ha dato un tocco veramente saporito a questa frittata dell'ultimo minuto.
Stampa la Notizia

Involtini di vitello ai peperoni


Gli involtini sono un modo per cucinare in maniera diversa quella che altrimenti sarebbe sempre "la solita fettina". L'importante è utilizzare il taglio di carne giusto, altrimenti restano duri e stopposi. Io ad esempio quando devo utilizzare la carne di vitello preferisco acquistare i tagli di carpaccio o straccetti, perché sono molto magri, vengono affettati sottilmente e richiedono pochissimi minuti di cottura. Su come riempire un involtino, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Questo qui è un modo abbastanza leggero e gustoso, a parer mio. Ci starebbe proprio bene anche un po' di peperoncino, ma i miei figli ne fanno volentieri a meno, per cui non l'ho messo, con mio grande dispiacere ...
Stampa la Notizia

Il Contest di Natale: "Albero... o Presepe?"

E’ terminato da poco tempo il mio primo contest e sono qui, a ringraziare nuovamente tutti voi che avete dato il vostro contributo per la sua buona riuscita: le 100 ricette pervenute, infatti, una più bella e più buona dell’altra, dimostrano che il contest vi è piaciuto e che avete partecipato con piacere. E allora, come avevo già scritto qualche giorno fa, adesso ci ho preso gusto … e visto che manca un mese a Natale, ho deciso di organizzare un altro contest, questa volta a tema natalizio.

Il banner

Quale dei due rappresenta maggiormente per voi il Natale, l’albero o il presepe? Ecco un’occasione in più per esprimere la vostra preferenza verso uno dei due simboli della Festa più bella dell’anno. Protagoniste del contest saranno le ricette dei vostri Menu delle Feste: preparate una pietanza, dolce o salata, e fotografatela insieme al vostro addobbo preferito, che sia esso un componente dell’albero, o del presepe, ma anche un addobbo della casa in generale. Se vi fa piacere, inserite nel vostro post anche una o più foto del vostro presepe e/o del vostro albero di Natale. Sarà un modo per condividere maggiormente l’atmosfera natalizia, non solo con quello che prepariamo nelle nostre cucine ma anche con ciò di cui amiamo circondarci, nelle nostre case, in questo particolare periodo dell’anno. E ci sarà un piccolo regalino anche per questo, oltre che per le ricette… 

*** CONTEST CONCLUSO ***

Stampa la Notizia

Crostatine al cioccolato


Buongiorno e buon sabato a tutti. Oggi pubblico questo dolcetto che ho realizzato per la quarta manche dello Speedy Food di Memole, come ingredienti da utilizzare io ho scelto farina, zucchero, burro, uova e cioccolato aggiungendo anche noci e pinoli. Questo è ciò che ho tirato fuori, se amate il cioccolato provate questo ripieno per le vostre crostate, è semplicemente godurioso. Buon fine settimana e a presto! 
Stampa la Notizia

Salmone in crosta di zucchine e menta


Il salmone è un pesce molto apprezzato in cucina, la sua carne pregiata e saporita si gusta semplicemente cotta al forno o alla griglia, ma anche come condimento della pasta o come antipasto. E' un pesce molto grasso ma ricco di Omega 3. Quando lo trovo fresco, in pescheria, lo acquisto immediatamente e poi mi piace cucinarlo nel modo più semplice possibile, con pochi ingredienti dal sapore delicato, proprio come ho fatto l'altra sera. 
Stampa la Notizia

Poloplast


Sono lieta di presentarvi la mia collaborazione con 

un'azienda tutta italiana, la cui struttura produttiva è collocata nella provincia di Treviso. Poloplast opera da quasi vent'anni nel settore dei contenitori in plastica per alimenti ed offre una gamma completa di articoli per la Gelateria, la Pasticceria e il Catering. Si tratta di prodotti monouso e riutilizzabili, che si distinguono sia per qualità, sia per la bellezza delle forme; il design ricercato valorizza infatti la presentazione dei cibi che vengono posti al loro interno. L'impiego di tecnologie all'avanguardia garantisce a clienti e a partner commerciali di poter ottenere gli articoli richiesti con rapidità, economicità e flessibilità. 
Nel 2012 inoltre l'azienda ha ottenuto la certificazione UNI EN ISO 9001:2008, che attesta la conformità di Poloplast srl agli standard internazionali per i sistemi di gestione. Questo conferimento rappresenta una fondamentale garanzia per il Cliente. Poloplast è la prima azienda produttrice di packaging per alimenti in plastica, la cui produzione avviene completamente in Italia, ad aver conseguito la certificazione ISO 9001. Acquistando prodotti Poloplast si sostiene il vero Made in Italy.
Sono davvero felice che l'azienda abbia dato al mio blog la possibilità di partecipare alla 2° edizione di PoloBlog, per far conoscere così anche ai miei lettori la qualità che da sempre la contraddistingue.
Per saperne di più, visitate sito www.poloplast.it e la fan page di Facebook www.facebook.com/poloplast.
La campionatura di prodotti di cui sono stata omaggiata, e che potete ammirare nella foto, è composta da:
  • Contenitori per cassata con coperchi
  • Contenitori per zuccotto con coperchi
  • Vassoi Sky e Mini dessert Trilogy+Felix+Fox+Mozart+Perla
  • Vassoi Stella
  • Piatti Kontengo+Vanity
  • Contenitore Lady Zuppy
  • Piatti Spigolo
  • Coppe Backino
  • Piatti Barchetta+Gondola
  • Mini dessert Shuttle+Apollo
e tanto altro. Vi presenterò meglio i singoli prodotti quando li utilizzerò nelle mie ricette. A presto!

Stampa la Notizia

Carbonara con speck e carciofi


Non me ne vogliano i veri intenditori della carbonara se presento questa versione un po' stravolta, ma io la trovo davvero buona e la preparo spesso così, sostituendo la pancetta con lo speck (o anche col prosciutto cotto) e aggiungendo i carciofi. E' una preparazione molto semplice e veloce e per gustarla al meglio, a mio parere, ci vuole la pasta fresca, come ad esempio gli spaghetti alla chitarra che ho usato io in questa occasione.
Stampa la Notizia

Fagottini di pasta brioche alle mele e uvetta


Cosa c'è di meglio di una brioche fragrante per iniziare la giornata? La ricetta di questo impasto l'ho trovata sul pacco della farina; rispetto alla ricetta originale ho apportato qualche modifica, ad es. ho messo un po' di zucchero in più, ho tolto un albume, ho aggiunto la buccia di limone grattugiata per aromatizzare, nonché un pizzico di sale, che metto sempre nei miei impasti. E come sempre, vi illustro il procedimento dettagliato:
Stampa la Notizia

Contest La Mandorla - le ricette scelte


E' stato difficile ... ma ce l'abbiamo fatta!
Prendo in prestito queste parole da una famosa pubblicità perché rendono bene l'idea della situazione che io e le mie amiche-colleghe blogger (Bea, Daniela, Licia e Roberta) abbiamo affrontato quando è arrivato il momento di fare le nostre scelte. Tante ricette bellissime e buonissime, e le nostre preferenze non coincidevano. Poi ci siamo confrontate e alla fine ci siamo ritrovate tutte d'accordo. Premetto che, come specificato nelle regole del contest, le ricette sono state valutate in base alla loro composizione e realizzazione, con un occhio anche alla presentazione finale. Inoltre avevo scritto nel mio post che lo scopo di un contest, secondo il mio punto di vista, è quello di stimolare la fantasia e la creatività in cucina. Di tutto ciò abbiamo tenuto conto in questa difficile scelta. La maggiore difficoltà l'abbiamo incontrata sulle ricette dolci, il loro numero era oltre il triplo rispetto a quelle salate e c'era una gran varietà di impiego dell'ingrediente base, ovvero le mie adorate mandorle (o loro derivati). Bene... dopo queste premesse, bando alle ciance ed ecco i risultati:
Stampa la Notizia

Saturnia


Oggi vi presento Saturnia, industria di porcellane made in Italy conosciuta in tutta Europa. Specializzata nella fabbricazione di prodotti per la ristorazione e per uso domestico, grazie alle continue innovazioni tecnologiche ed alla costante attenzione rivolta agli aspetti qualitativi dei prodotti rappresenta una solida realtà nel panorama internazionale del settore. Alcuni punti di forza: gamma più che completa, servizio puntuale, programmazione accurata, continuo rinnovamento di forme e decori. Consultando il sito web dell'azienda (www.saturnia.net) potrete ammirare le collezioni sui cataloghi on-line e vi renderete conto della bellezza e della qualità dei prodotti, spaziando dal genere più classico fino a quello più moderno, che sia bianco o decorato oppure a tutto colore.  
Ringrazio Saturnia per la campionatura di prodotti di cui mi ha omaggiato, potete vederli nella foto, per ora sono vuoti ma presto ve li presenterò ben riempiti ... :)

Stampa la Notizia

Tagliata di tonno al pepe rosa con carciofi e aceto balsamico


Quando in pescheria trovo il filetto di tonno fresco  non riesco a trattenermi dall'acquistarlo in grande quantità. Una parte lo consumo subito ed il resto va nel congelatore. Così, all'occorrenza, posso portarlo in tavola anche quando non è periodo di pesca del tonno. Questo trancio era davvero freschissimo, non tanto per il colore brillante, che potrebbe anche essere indotto con appositi trattamenti, ma per il fatto che al naso non si può mentire: il tonno veramente fresco, infatti, non ha alcun odore. Il suo sapore è delicatissimo, decisamente tutta un'altra cosa rispetto a quello che troviamo inscatolato. Ed è importantissimo non prolungare a lungo la cottura, altrimenti diventa stopposo. Questa è stata la mia cena di ieri, la condivido con voi e vi auguro una felice giornata.
Stampa la Notizia

Crostata con farina di castagne, crema e rum

Stamane vi do' il buongiorno con un dolce: ho assemblato una crostata, ricalcando un po' una ricetta che ogni tanto faccio (ma in quel caso utilizzo le mandorle). Se vi piace il sapore della farina di castagne, questa crostata vi piacerà di sicuro. Già ieri sera era buona, ma questa mattina ancora di più :)
Stampa la Notizia

Contest La Mandorla


Buongiorno e buon San Martino. Ieri a mezzanotte si è ufficialmente concluso il mio primo contest e oggi sono qui a dirvi 100 volte grazie! Sì, le ricette pervenute sono proprio 100, non me lo sarei mai sognato di raggiungere questo numero e invece, grazie a voi, il risultato è stato questo. Speravo di riuscire a stimolare la vostra fantasia e la vostra creatività e le ricette pervenute dimostrano che è andata proprio così, vi ringrazio immensamente per aver voluto condividere, tramite il mio blog, le vostre meravigliose creazioni. Ora inizia la parte più difficile: dover scegliere. Io e le amiche che hanno accettato di aiutarmi ci metteremo subito al lavoro in modo da non farvi attendere troppo, spero di potervi comunicare le nostre decisioni finali nel più breve tempo possibile. Intanto, buona domenica a tutti. A presto!

Stampa la Notizia

Mauri


Ecco il box di degustazione che Mauri, azienda conosciuta fin dal 1920 per la qualità dei suoi formaggi, mi ha inviato per poter realizzare le mie ricette. Con l'arrivo dell'autunno l'azienda ha selezionato quattro formaggi in linea con la stagione, perciò ho ricevuto: il Bontàzola piccante, intenso e fortemente aromatico; il Duetto, raffinata specialità che unisce la dolcezza del mascarpone all'aromaticità del Bontàzola; il Bontaleggio, formaggio Mauri per eccellenza, dal gusto dolce e delicato; infine il Fiorone di Capra, cremoso a pasta fresca prodotto con latte caprino pastorizzato.
Ringrazio l'azienda Mauri per il gentile omaggio. Per ogni altra informazione visitate il sito www.mauri.it  e la pagina Facebook http://www.facebook.com/MauriFormaggi.
A presto!

Stampa la Notizia

Zuppa di pescatrice con gamberi e crostini al mais


Questa zuppa è venuta fuori in uno dei tanti momenti in cui l'ora di cena (ma anche quella di pranzo) si avvicinava e mi ponevo la fatidica domanda: "E adesso? Cosa posso preparare?" In questi casi che si fa:  si aprono gli sportelli della dispensa, il frigorifero e il congelatore e poi una lampadina si accende nella testa. E così ho trovato nel freezer un grosso trancio di rana pescatrice, acquistata qualche tempo prima, ed ho pensato che fosse perfetta per una zuppa. Ma avevo solo quella, sigh, neanche una seppiolina, dei frutti di mare, qualche piccolo scampo... però c'erano dei gamberoni! Tutto sommato, si poteva fare. Ne è venuta fuori una zuppa molto delicata, e non poteva essere altrimenti, visto che sia la pescatrice che i gamberi hanno un delicatissimo sapore di mare e una consistenza soda e polposa.


Stampa la Notizia

Le Farine Magiche - Decorì


Conoscete sicuramente il Gruppo Lo Conte industrie alimentari: la sua produzione spazia dalle farine alle decorazioni per dolci, agli aromi, ai colori, ai prodotti biologici e tanto altro. Alla linea "Le Farine Magiche", con la quale il gruppo è specializzato nel settore delle farine speciali, l'azienda affianca il marchio "Decorì", che comprende una vasta gamma di decorazioni e di ingredienti per la pasticceria casalinga. La mission dell'azienda è la continua ricerca di novità mantenendo sempre alta la qualità dei propri prodotti. Con i prodotti Lo Conte tutti possono diventare dei maghi in cucina e dare spazio alla propria fantasia.
Ringrazio l'azienda per la campionatura che mi ha inviato e vi invito a visitare il sito all'indirizzo http://clienti.loconteshop.com per scoprire tutta la vastissima gamma dei prodotti disponibili.
A presto, con nuove ricette!

Stampa la Notizia

Focaccia con farina di mais


Sono di nuovo con le mani in pasta. Mi rilassa, mi diverte, e poi è sempre bello attendere che il lievito faccia il suo lavoro e nel frattempo la pasta si gonfia, cresce, diventa una nuvola soffice. Questa volta con lo stesso impasto ho preparato una focaccia e dei panini, leggermente rustici per la presenza del mais integrale e molto saporiti. Ecco la ricetta:
Stampa la Notizia

Dolcetti con crema al limone e mandorle


Manca meno di una settimana alla scadenza del mio contest e voglio ringraziare tutti voi che avete già inviato le vostre ricette e coloro che lo faranno. A costo di sembrare retorica voglio dirvi che non mi aspettavo tutta questa partecipazione e veder arrivare tante ricette mi ha reso molto felice, sono felice che vi sia piaciuto l'argomento e che vi abbia stimolato, spero che chi vincerà potrà apprezzare anche i premi che ho scelto, sebbene siano di modesto valore. Bene, sono talmente contenta che... ci ho preso gusto e già sto pensando di organizzarne un altro ! Ma intanto pensiamo a questo: vi ricordo che la scadenza è fissata alla mezzanotte del 10 Novembre prossimo, perciò se volete partecipare e non l'avete ancora fatto... affrettatevi !!!


La ricetta di oggi è proprio in tema con il contest, l'avevo già realizzata e postata qualche tempo fa su un altro blog, ora ho rifatto questi dolcetti aggiungendo le mandorle nell'impasto del pandispagna e ve li ripropongo perchè sono davvero facili e molto buoni. Al posto della lemon curd potete utilizzare una normale crema pasticciera al limone, se preferite, purchè sia bella densa. 
Vi abbraccio :)
Stampa la Notizia

Torta di carote, nocciole e farro


E' passato qualche tempo da quando ho ricevuto il pacco delle farine biologiche del Mulino Marino, ma in questi giorni ho dato precedenza alle ricette da iscrivere ai vari contest in scadenza e la farina è rimasta ferma nella mia dispensa. Ieri sera però, pensando ad un dolce da preparare per la colazione del giorno dopo, ho aperto il primo pacco. Ho iniziato con la farina di farro, l'ho utilizzata in questo ciambellone un po' rustico, abbinandola a carote e nocciole e aggiungendo un tocco goloso di cioccolato gianduia. Buonissimo, ricco di fibre e di antiossidanti, ideale per iniziare la giornata. E per far mangiare carote e cereali diversi dal frumento a chi, a casa mia, dice sempre "non mi piace" ancora prima di assaggiare... Ho svelato gli ingredienti solo dopo che ne era sparita già una metà. Cattiva? No, affatto! Non hanno mica smesso di mangiare, dopo...

Stampa la Notizia
Template by Dlmdesign.it