Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Crostata ricotta pere e cioccolato, la mia ricetta più cliccata del 2012


Anno nuovo, si riparte! Ma questa non è una nuova ricetta: la sto pubblicando nuovamente per partecipare alla Eat Parade di Il Mondo di Milla, che ha avuto l'idea di iniziare l'anno con una raccolta delle ricette più cliccate dei nostri blog. Bene, la mia, come risulta dalle statistiche, è proprio questa. Pubblicata il 21 Settembre scorso, ha avuto 4958 click, seguita dal Tronchetto di Natale che ne ha avuto oltre 2600. E la vostra, qual è stata?
Spero abbiate trascorso bene il vostro Capodanno. Noi abbiamo fatto mattina, è stato troppo bello passeggiare per le strade della mia città, strapiene di gente venuta anche dalla provincia. Tra concerti, clown, cabarettisti, trampolieri e acrobati in scena nelle varie locations lungo le strade principali, abbiamo avuto occasione di incontrare vecchi amici e conoscenti dai quali il tran tran della vita quotidiana ci tiene spesso, troppo spesso lontani. Ora pian piano riprenderemo i ritmi "normali"... e come al solito non riuscirò a smettere di mangiare dolci, già lo so, è inutile che io faccia buoni propositi. Infatti, la prima ricetta del 2013 è proprio un dolce. Significherà qualcosa, no?


Un tavolo per quattro)

Ingredienti

per la frolla:
400 g di farina 00
150 g di zucchero
180 g di burro freddo a pezzetti
1 uovo e 1 tuorlo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (oppure buccia di limone grattugiata) 
mezza bustina di lievito
un pizzico di sale

Ho unito tutti gli ingredienti in una ciotola ed ho iniziato ad impastare con la punta delle dita, poi ho impastato più velocemente finché la pasta si è amalgamata. Ho formato la classica palla di impasto ed ho messo in frigo.


per il ripieno:
400 g di ricotta di mucca 
70 g di zucchero
2 uova
un pizzico di cannella
150 g di cioccolato in tavoletta
due pere
succo di limone

Ho sbucciato le pere e le ho tagliate a piccoli pezzi, irrorando con il succo di limone. Ho montato le uova con lo zucchero finché sono diventate bianche e spumose, poi ho aggiunto la ricotta, poca alla volta, continuando a sbattere con le fruste, ho unito la cannella e i pezzi di frutta, mescolando con una spatola.


Ho tritato grossolanamente il cioccolato (in casa avevo 100 g al latte e 50 g fondente), poi l'ho incorporato alla crema di ricotta.


Ho messo la crema in frigo ed ho tolto la frolla, dividendola in due parti. Ho steso la parte più grande col mattarello su un foglio di carta da forno ed ho ritagliato una forma circolare. Ho imburrato e infarinato la teglia ed ho capovolto la frolla sulla teglia aiutandomi con la carta da forno. In questa fase ho lasciato un bordo molto alto. Ho bucherellato il fondo e il bordo con una forchetta ed ho messo in forno a 180° per circa 15 minuti.


Nel frattempo con l'impasto rimanente ho formato dei rotolini sottili e li ho sagomati a forma di riccioli, poggiandoli man mano sulla carta da forno.


Ho tolto la teglia dal forno ed ho riempito il guscio di frolla con la crema di ricotta, livellandola fino al bordo. Ho disposto i riccioli di frolla in superficie, prima tutt'intorno al bordo e poi verso il centro.


Ho rimesso in forno, sempre a 180°, per 45 minuti. Ho fatto raffreddare bene, poi ho tolto delicatamente la crostata dalla teglia ed ho spolverato con lo zucchero a velo.


Dopo aver fatto l'assaggio di rito (che non vedevo l'ora di fare) ho messo la crostata in frigorifero per far rassodare meglio la crema di ricotta.


Con questa ricetta partecipo alla raccolta


Stampa la Notizia

25 commenti:

  1. Una vera e propria delizia!!!

    RispondiElimina
  2. Ricetta supercliccata perchè merita veramente ogni singolo *click*! Che buona, amica cara! La fetta è qualcosa di incantevole.. e che brava sei stata con le decorazioni! L'iniziativa di Milla è proprio carina.. devo vedere tra le mie! :) Io ho passato il capodanno a casa con il mio compagno e il criceto. Mi rallegra sapere che il tuo è stato indimenticabile! Un abbraccione! :D

    RispondiElimina
  3. Grazie per la tua partecipazione e complimenti per la golosità della ricetta, non poteva non ricevere tanti clik!!! a presto

    RispondiElimina
  4. Questa ricetta merita, ricotta pere e cioccolato e' un mix di successo per il palato.
    Ti Auguro un Buon 2013
    a presto

    RispondiElimina
  5. Gnam gnam che buona :D e auguri per il contest, parteciperò anche io :D Bacioni e sempre bravissima sei!

    RispondiElimina
  6. chissà perchè è stata la ricetta più cliccata......ciao e buon anno !!!

    RispondiElimina
  7. Buonissima mi segno la ricetta :) Rosalba

    RispondiElimina
  8. Mila partecipo volentieri e poi verifico la ricetta più visitata o commentata. Grazie per l'invito :) Rosalba

    RispondiElimina
  9. Perdonami, ma capirai che fra mille pag. aperte,tra cui la tua dove ammiravo la crostata, ho sbagliato a commentare. Scusami :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma figurati ... avevo capito che c'era stato uno scambio di modulo commenti :-) Baci.

      Elimina
  10. Ciao Maria Grazia, che bontà questa crostata, voglio farla al più presto :) Un bacione e complimenti, buona giornata :)

    RispondiElimina
  11. è davvero golosissima!!!!! Un abbraccio cara e ancora auguri!!!!

    RispondiElimina
  12. Merita di essere cliccata, ma soprattutto mangiata. Veramente buona!!!!

    RispondiElimina
  13. Maria grazia questa torta è divina, ci credo che è super cliccata.. Milla ha avuto un'idea molto carina, dopo vado a vedere anch'io...fantastico il tuo Capodanno è bello poter passeggiare così divertendosi senza le solite corse...!! io l'ho trascorso tranquillamente in famiglia ma non fino all'alba..!!ciao un bacio..!!

    RispondiElimina
  14. e ci credo, è divina!!! visto che c'è la mia cara ricotta la metto nella lista to do! baci!

    RispondiElimina
  15. Che bella!! E buonissima sicuramente visti gli ingredienti! Buona serata :)

    RispondiElimina
  16. Fatta oggi pomeriggio, era ancora tiepida quando ne ho mangiato una fetta ma non resistevo oltre .... Eccezionale! Una vera delizia ... ho copiato la tua decorazione ed è venuta anche molto bella! Grazie mille!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te! Sono felice che ti sia piaciuta <3

      Elimina
  17. Sicuramente sara'buonissima...non vedo l ora di farla!!!!

    RispondiElimina
  18. Sicuramente buonissima !!!!!la faro '!!!!!! sicuramente

    RispondiElimina
  19. Ciao! Posso chiederti se la cottura posso farla in un' unica soluzione e va bene lo stesso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccomi! Io ho preferito cuocere in due tempi per evitare che il ripieno si asciugasse troppo, se vuoi cuocere tutto insieme direi di ammorbidire un pochino la ricotta, aggiungendo qualche cucchiaio di latte. Tieni sempre presente che i tempi di cottura dipendono dal proprio forno. Fammi sapere :-) Grazie

      Elimina
  20. Quanto deve essere grande la teglia ? Grazie Bruna

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it