Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Dolcetti di frolla alla nocciola, caffè e gianduia


Di nuovo una ricetta dolce. Non ne ho mai fatto mistero, i dolci sono la mia passione più grande, in cucina. E che ho una certa predilezione per la pasta frolla, penso si sia capito pure.

Non so se ne siete già informati,  ma qualche giorno fa ho ricevuto un invito inaspettato e graditissimo da parte di Anna Laura del blog Dulcis in Fabula: mi ha chiesto di affiancarla in veste di giurata per il suo primo contest, che ha chiamato Valentine’s Day Dessert. Ho accettato con vero piacere, è un contest che, come si può intuire dal titolo, si concentra sull'Amore, in tutte le sue forme, quindi non solo quello verso il proprio compagno o la propria compagna. Ad Anna Laura dedico questi dolcetti e vi invito a partecipare numerosi al suo contest: passate parola !




Dolcetti di pasta frolla alla nocciola con crema al caffè e cioccolato gianduia
Un tavolo per quattro)

Ingredienti (per 12 pezzi)

per la frolla
200 g di farina 00
20 g di farina di nocciole (nocciole tostate e tritate finemente)
80 g di burro freddo a pezzetti
80 g di zucchero
1 uovo
5 gocce di aroma Nocciola Flavourart
1 cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale

per farcire
crema pasticcera al caffè (vedi ricetta)
50 g di cioccolato gianduia in tavoletta (oppure gianduiotti)

per spennellare
1 cucchiaio di latte
1 cucchiaio di zucchero

Ho preparato la pasta frolla impastando tutti gli ingredienti, ho formato il panetto, avvolto con pellicola per alimenti e riposto in frigo per mezz'ora. Poi ho steso la frolla nello spessore di un paio di millimetri e con un bicchiere ho ritagliato 24 forme circolari.


Ho poggiato 12 di questi cerchi sul fondo di 12 pirottini di carta (misura 7). Ho messo dentro a ciascun pirottino un cucchiaino abbondante di crema pasticcera al caffè  e sopra alla crema ho poggiato un pezzetto di cioccolato.


Ho utilizzato gli altri 12 dischetti di frolla  per richiudere il ripieno, premendo delicatamente lungo i bordi con i rebbi di una forchetta. Ho trasferito i pirottini in uno stampo da muffins. Per dare la forma a cuore ho utilizzato un trucchetto che ho visto sul web, in uno dei tanti post condivisi su Facebook (ma non sono in grado di citarne la fonte perché non la ricordo più): nella foto che ho visto io venivano utilizzate delle piccole biglie di vetro, io le ho sostituite con delle palline ricavate accartocciando delle striscette di carta di alluminio. Con questo metodo, anche se non si ha un apposito stampo a cuore, si può modellare ugualmente il pirottino. Certo, non otterremo un cuore a punta :-)


Ho spennellato i singoli dolcetti in superficie con poco latte ed ho cosparso con lo zucchero. Ho messo in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.


Ho atteso che diventassero freddi ed ho spolverato con zucchero a velo.

* Piatto da portata quadro 31 cm. Linea Tokio di Saturnia


** articoli Poloplast

 






Stampa la Notizia

20 commenti:

  1. Ma che idea geniale....con una pallina di stagnola hai ottenuto una forma bellissima....ero partita per dirti che mi piaceva un sacco la forma di questi pirottini...grazie della dritta!!!
    Mi piacciono un sacco gli accostamenti fatti....
    Gnam...

    Una abbraccio
    Monica

    (fotocibiamo)

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia questi dolcetti... E poi mi piace molto l'idea di usare la crema pasticcera al caffè, non l'ho mai provata. Devo assolutamente rimediare. Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. mamma mia che belli e che gustosi!sei bravissima e molto creativa.bacio

    RispondiElimina
  4. Ma che goloserie prepari??? Solo a vederle sbavo dinnanzi al monitor!!!!! Complimenti per la tua nuova veste di giurata e per questi dolcetti e la bella idea per chi non ha formine a cuore!

    RispondiElimina
  5. Che cosa golosa!! Piacere sono una tua nuova follower!

    RispondiElimina
  6. Con il tuo regalo che mi hanno consegnato ieri, non posso non partecipare al contest di San Valentino. Ottimo i tuoi dolcetti di frolla, con quella crema sono stragolosi. Un abbraccio.


    pastaenonsolo.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. comoda l'astuzia della stgnola!

    RispondiElimina
  8. Con quel cuore morbido sono da svenire! ne vorrei uno adesso!!!

    RispondiElimina
  9. Grazie 1000 per la dedica e per la disponibilità ! :-) ... questi dolcetti romantici sono stragolosi : dovrò replicarli !

    RispondiElimina
  10. Mari.. mari... che darei per avere subito uno di questi dolcetti..!! L'interno è a dir poco godurioso... complimenti tesoro!! Per San Valentino sarebbero perfetti!! :)

    RispondiElimina
  11. Che buona la nocciola, in ogni sua versione e questi dolcetti sono a dir poco deliziosi!

    RispondiElimina
  12. Stupendi!! poi con quel cuore morbido.. sono la fine del mondo *-*
    complimenti!!! quando hai tempo passa a trovarmi.. c'è un premio :D

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia quel cuore al caffè! Ed anche la forma è fantastica!

    RispondiElimina
  14. Maria Grazia, sono stupendi... golosissimi! :D Complimenti di vero cuore e salvo subito la ricetta! :D Un bacione :) :*

    RispondiElimina
  15. Maria Grazia che deliziosi è golosi :)

    RispondiElimina
  16. Super golosi con quel cuore di cioccolato!

    RispondiElimina
  17. Anche qui lo stesso discorso del link!!!!!!!!!!
    Sissi

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it