Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Hamburger al limone e prezzemolo


Oggi avevo già deciso di non preparare la pasta a pranzo. Di ritorno dall'ufficio mi sono fermata al solito supermercato, ma senza avere idea di cosa comprare. Al banco della macelleria una signora aveva chiesto della carne tritata. Bene -mi son detta- quasi quasi la prendo anch'io. Così sono tornata a casa con la mia carne di manzo macinata al momento, ripassata due volte, e il dubbio era tra polpette o hamburger. Mi è tornata in mente questa ricetta, i pochi ingredienti necessari li avevo tutti, e ho deciso per gli hamburger. Con un'insalatina di contorno, il pranzo era fatto!

Hamburger al limone e prezzemolo
Un tavolo per quattro)

Ingredienti

650 g di carne macinata (manzo)
un mazzetto di prezzemolo
un limone grande
tre o quattro cucchiai di farina 00
olio extravergine d'oliva
sale

Non ho l'attrezzo apposito per pressare gli hamburger, perciò ho diviso la carne in panetti uguali (ne sono venuti sette), poi ho pressato con il palmo delle mani ed ho compattato i bordi. Ho infarinato gli hamburger da entrambi i lati. Ho tritato il prezzemolo e spremuto il limone ottenendo mezzo bicchiere (di quelli di plastica) di succo. Ho messo a scaldare l'olio in un tegame. Se vi piace, potete mettere dell'aglio tagliato a fettine.


Appena l'olio è diventato caldo, ho messo la carne ed ho fatto rosolare, rigirando spesso. Quando gli hamburger erano quasi a fine cottura, ho stemperato un cucchiaino di farina nel succo di limone ed ho versato sulla carne.


Ho messo il sale ed ho cosparso con il prezzemolo tritato. Ho rigirato ancora per circa un minuto ed infine ho allontanato dal fuoco.


Ho sollevato gli hamburger dal loro fondo di cottura ed ho portato subito in tavola.



Stampa la Notizia

16 commenti:

  1. Buonissimo e molto sfizioso.Complimenti.Buona serata

    RispondiElimina
  2. Che buoni questi hamburger... Altro che quelli che si trovano in giro già fatti... Un pranzo con i fiocchi, brava Maria Grazia!

    RispondiElimina
  3. Gli hamburger vanno bene sempre, ottimi per tutta la famiglia! E in poco tempo si prepara un piatto buono e semplice!

    RispondiElimina
  4. Al limone devono davvero essere fantastici, tesoro! I miei complimenti!! Mari sei stupenda <3 Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Hai fatto proprio bene, Maria Grazia, sono stuzzicanti e invitanti... immagino la bontà! :D Bravissima, un bacione e buona serata :)

    RispondiElimina
  6. devono essere molto profumati, gli hamburger mipiacciono davvero molto!

    RispondiElimina
  7. Hai risolto il pranzo in modo meraviglioso. bravissima.Ciao.

    RispondiElimina
  8. Sai che ti dico? Mi piace un sacco. E quella cremina con il limone e poi il prezzemolo devono dare un gusto ...

    RispondiElimina
  9. Buoni! Ma sai che certe volte capita anche a me di farmi ispirare dalla tipa/tipo che ho in fila davanti a me?! Poi magari a casa ognuno cucina una roba diversa, ma sentire all'improvviso una richiest adi materia prima gastronomica mi aguzza l'inventiva!
    Un abbraccio
    alice

    RispondiElimina
  10. Maria Grazia un'idea veloce e sfiziosa...complimenti...un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Ciao, da un po' di tempo pure noi preferiamo farceli in casa gli hamburger, aggiungendo alla carne spezie o verdure! Ottima questa versione leggera al limone, la proveremo.
    baci baci

    RispondiElimina
  12. Grande idea per un pranzetto diverso!!
    Brava!!
    A presto...Chiara!

    RispondiElimina
  13. Hanno un aspetto super gustoso! :) Ma provati con il limone , Devo farli assolutamente..

    RispondiElimina
  14. Solo a vederli mi è venuta l'acquolina :) che bontà! Buon giovedì amica cara e complimenti!

    RispondiElimina
  15. bella ricetta,ma volevo chiederti se non è meglio condire un pò con sale,pepe e per chi piace con spezie, la carne prima di fare gli hamburger.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo! Io non amo mangiare speziato, perciò spesso scrivo come opzione le spezie previste nella ricetta originale che ho trovato io. Questa ad esempio (ritagliata da non so più quale giornale di quale epoca) prevedeva l'aglio a fettine, ma sempre all'esterno. Riguardo al sale, lo aggiungo a fine cottura perché tende a far indurire la carne; nel caso degli hamburger ne metto un po' di più oppure uso il sale grosso, come per le bistecche. A maggior ragione, secondo me, se impasti prima la carne con delle spezie, si insaporisce già con quelle e il sale si può mettere dopo. Ovviamente ognuno può personalizzare le ricette secondo i propri gusti, io spero solo di darvi degli spunti e delle idee. Grazie, buona serata!

      Elimina

Template by Dlmdesign.it