Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Scopette dolci della Befana

E dopo il Babbo Natale in pasta di pane, avevo proprio voglia di inventarmi qualcosa per la signora Befana. Sapete com'è, per la par condicio ... o per la parità dei sessi, se preferite.
Questa volta però non ho attinto da nessun tutorial, ho fatto di testa mia, e invece di usare la pasta salata ho preparato l'impasto dolce per brioches. Così la cara vecchietta che presto dovrà viaggiare sui tetti adesso ha una scopa tutta nuova... e tutta dolce! 

Scopette dolci della Befana (di pasta brioche)

Ingredienti
150 g di farina 00
150 g di farina manitoba
80 g di burro fuso
50 g di zucchero
80 ml di latte 
1 uovo e 1 tuorlo
un cucchiaino di lievito di birra secco 
un pizzico di sale
buccia di limone grattugiata
Nutella per il ripieno
1 uovo e 1 cucchiaino di zucchero per spennellare

Ho preparato l'impasto mescolando il lievito disidratato alle due farine, poi ho aggiunto man mano gli altri ingredienti, ho impasto energicamente sul piano di lavoro, ho rimesso la palla di impasto nella ciotola infarinata, ho sigillato con la pellicola per alimenti ed ho lasciato lievitare fino al raddoppio del volume (ha impiegato circa quattro ore).


Ho prelevato delle porzioni di impasto e con il mattarello ho iniziato a stendere ricavando i vari pezzi: un rettangolo lungo (per il manico della scopa), un triangolo largo (per la base delle setole), un trapezio di maggior spessore (per le setole), infine un altro triangolo più piccolo (da inserire tra le setole e la base del manico). Con un coltellino affilato ho inciso il trapezio per ricavare le striscette delle setole, poi ho spalmato la nutella sulla base della scopa.


Ho sovrapposto le setole e le ho intrecciate in modo da lasciarle in rilievo, ma sigillando contemporaneamente il ripieno di nutella (se necessario, si possono fare degli ulteriori rotolini di pasta da sovrapporre per chiudere gli eventuali spazi). Poi ho spalmato la nutella anche sul rettangolo del manico, che ho arrotolato, avendo sempre cura di sigillare bene. 


Ho trasferito la base su carta da forno, ho poggiato il manico in cima ed ho chiuso con l'ultimo triangolo, quello più piccolo, formando un bordo cilindrico sia all'attaccatura del manico che a quella delle setole. Con un po' di impasto ho formato anche delle palline decorative.


Ho lasciato lievitare ancora, quindi ho acceso il forno e l'ho portato a 180°. Poi ho spennellato le setole, il manico e i particolari in rilievo con un uovo in precedenza sbattuto con un cucchiaino di zucchero. Ho messo in forno per circa 20 minuti.


Una volta fredda, si può spolverare con zucchero a velo, infiocchettare e impacchettare, ed è pronta per essere regalata. Proteggendo adeguatamente con pellicola o buste per alimenti, la brioche si mantiene morbida anche per un paio di giorni. Lo zucchero a velo contribuisce a renderla più morbida.


Con queste dosi di impasto si possono ottenere due scope della misura che si vede nelle foto. Io però ne ho fatto solo una, perché con l'altra metà dell'impasto ho realizzato un'altra ricetta a tema, la Calza dolce della Befana.



Stampa la Notizia

16 commenti:

  1. BUonissime!!! Ripiene di Nutella, gnammy!

    RispondiElimina
  2. Che bontà, mi vien voglia di mangiarla tutta! Questa è una vera tentazione!

    RispondiElimina
  3. quasi quasi te la prendo e vengo a trovarti...ma ce la farà? mah...

    RispondiElimina
  4. Maria Grazia.. tu sei veramente un'artista! Hai fatto una scopetta dolce deliziosa e simpaticissima! :D Complimenti sinceri e un abbraccione di cuore! <3

    RispondiElimina
  5. Wow!Che meraviglia! Complimenti! Eva (senzaglutineconallegria)

    RispondiElimina
  6. MA che idea originale!!! bravissima!!! Grazie mille anche di questa ricetta! Penso l'abum sulla pagina di NetCAsa verra' aggiornato lunedi con questa foto. https://www.facebook.com/media/set/?set=a.378721372218084.90800.311028212320734&type=1
    Ciao! buon fine settimana!

    RispondiElimina
  7. Ma sei un mito! E' troppo bella e golosa questa scopetta :) Mamma mia io ci metterei dentro l'intero barattolo di Nutella gnammmmmmmmm :P

    RispondiElimina
  8. che carina se ci arrivo la preparo ai miei nipotini <3

    RispondiElimina
  9. Meraviglia delle meraviglie!! Sei troppo forte..........e poi che bontà!!
    Baci88

    RispondiElimina
  10. Eh no, mi spiace ma non è valido: tu vizi la Befana e lei per ricompensarti ti porta un mucchio di doni e niente carbone!
    AhAhAhAh, bravissima è veramente bella :)

    RispondiElimina
  11. Mmmmm dev'essere strepitosa!!!
    Passa a trovarmi c'è un pensiero per te!!!

    RispondiElimina
  12. La befana sara' veramente soddisfatta, speriamo che porti a tutti solo cose belle, complimenti Milly

    RispondiElimina
  13. ma che bella ...questa è una signora scopa..che dici puoi prestarmela per la notte dell'epifania ? ci farei un figurone...!! anche se pensandoci rimarrei sicuramente a piedi...golosona come sono..hahaha..!!

    RispondiElimina
  14. Un'idea davvero troppo carina.
    Come sempre sei un'ispirazione.
    Un grande abbraccio.
    alice

    RispondiElimina
  15. Grazie per essere passata da me ma soprattutto grazie per questa ricetta che mi ha fatto fare un figurone!!!!!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it