Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pizza ripiena


In questi giorni dedicati quasi esclusivamente alle fritture io invece inforno, e che ci posso fare, quest'anno ancora non mi sono decisa, sarà che il Carnevale è una festa che non mi ha mai entusiasmato particolarmente, sarà che non ho più bambini piccoli in giro per casa, sarà che odio friggere a prescindere, insomma ancora niente chiacchiere, niente castagnole, niente ciambelline, a casa mia. Però le mani sono sempre nella farina, di quello non posso farne a meno. Questa pizza ripiena è fatta col mio solito impasto della pizza e con un ripieno molto tradizionale, ho solo giocato un po' con la decorazione e ve la propongo come idea, magari per qualche occasione particolare. Buon Giovedì Grasso! 

Pizza ripiena di ricotta, spinaci e prosciutto

Ingredienti
300 g di farina 00
200 g di farina manitoba
250 ml di acqua tiepida
una bustina di lievito secco
4 cucchiai di olio
un cucchiaino di zucchero
un cucchiaio di sale
300 g di spinaci già lessati
300 g di ricotta fresca
80 g di prosciutto cotto
un uovo per spennellare

In una ciotola ho miscelato le farine con il lievito, ho messo l'olio al centro ed ho iniziato ad amalgamare, poi ho versato l'acqua poco per volta. Ho iniziato ad impastare nella ciotola, poi ho trasferito sul piano di lavoro ed ho impastato energicamente.


Ho rimesso l'impasto nella ciotola infarinata ed ho atteso che triplicasse di volume.


Ho prelevato una parte dell'impasto e l'ho steso con il mattarello, ritagliando una forma circolare che ho poggiato su un foglio di carta da forno e trasferito in una teglia, lasciando un bordo alto.


Ho riempito con la ricotta, gli spinaci e il prosciutto spezzettato (io ho fatto tre strati distinti, ma le componenti del ripieno si possono anche miscelare tra di loro prima di stenderle, se preferite).


Ho prelevato un'altra porzione di impasto ed ho steso un secondo disco, più piccolo del precedente. Ho poggiato il disco sopra al ripieno. Ho steso l'impasto rimanente ritagliando delle lunghe strisce.


Con una parte delle strisce ho rafforzato il bordo esterno, seguendone la circonferenza. Poi ho iniziato ad attorcigliare le altre, formando un cordone che ho poggiato sulla parte di ripieno che rimaneva scoperta.


Ho steso nuovamente i ritagli di pasta e con uno stampino ho ritagliato dei cuoricini che ho poggiato in superficie. Ho sbattuto un uovo con un pizzico di sale e l'ho utilizzato per spennellare.


Ho fatto riposare per una ventina di minuti, poi ho messo in forno a 200° per 30 minuti circa.


Va consumata ben fredda. 





Stampa la Notizia

22 commenti:

  1. Io da quando ho il bambino, che friggo più spesso, altrimenti come te, lo evitavo con molto piacere. Ottima la tua pizza, con quel ripieno mi è venuta tanta fame. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Maria Grazia, anche per me è così... sarà che non ho ancora bambini ma il Carnevale non mi ha mai fatto impazzire... però mi è venuta voglia di castagnole e spero, nel fine settimana, di avere il tempo per farle :) Questa pizza ripiena è bella, invitante e squisita... salvo subito la ricetta ;) Un forte abbraccio, complimenti e buona giornata :**

    RispondiElimina
  3. devo ancora spiegarmi perchè ogni volta che passo da te mi viene sempre una gran fame.....che realizzazioni fantastiche amica mia!
    bacio

    RispondiElimina
  4. La pizza ripiena è bellissima, Mari. E quelle decorazioni sono un vero amore! Complimenti, sei sempre troppo brava! Bacione! :D

    RispondiElimina
  5. Oltre che golosa e buonissima è anche presentata bene e in mezzo ai fritti una bella pizza salata ci stà! Buon martedì grasso anche a te!

    RispondiElimina
  6. Assolutamente buonissima...ciao Maria Grazia....

    RispondiElimina
  7. Ahahahah ma oggi è giovedì e io ho scritto martedì!!!! Che scema :D

    RispondiElimina
  8. quasi un classimo, e per queSto graditissima!

    RispondiElimina
  9. E' vero basta friggere! Un classico sempre gradito a casa mia!

    RispondiElimina
  10. wow che bella che ti è venuta, bravissima, e chissà che buona :-))))))

    RispondiElimina
  11. Bellissima questa pizza ripiena,buona genuina e presentata in modo splendido.
    A presto

    RispondiElimina
  12. Meravigliosa!!! Che gola che mi sta venendo!!!

    RispondiElimina
  13. Pizza ripiena spettacolare e mi piace come l'hai decorata oltre che farcita. :)
    Rosalba

    RispondiElimina
  14. Ma che meraviglia, da vedere e soprattutto da mangiare!!!

    RispondiElimina
  15. Amo questo tipo di pizza ripiene con verdure!! Per non parlare di tutto quello che hai messo , complimentoni! :)

    RispondiElimina
  16. buono questo rustico...l'ideale per una cenetta in compagnia...ho postato la tua torta di mele..grazie è davvero buona!

    RispondiElimina
  17. Saranno ingredienti classici, Maria Grazia... Ma mettili insieme con sapienza, amore e il piatto è sempre buono!!! Irrinunciabile, direi! Anche io, niente ragazzini per casa e quindi... niente chiacchiere!!! Bacione e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  18. Hai fatto bene, a volte il fritto dopo un po' nausea e questa pizza ripiena ha un buon aspetto; mi piace molto che la farcia l'hai messa a strati.

    buona domenica

    RispondiElimina
  19. UNA MARAVILLA DE PIZZA.. MIRA DE DONDE SOY..
    ESPAÑOLA, !! ESTOY AQUI PARA QUE ME ENSEÑES LA COCINA
    ITALIANA.. SI QUIERES TE ESPERO EN MI BLOG. UN BESO

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it