Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Brioche girasole alla cannella

Gironzolando per il web, e soprattutto su Facebook, mi capita spesso di trovare qualcosa di interessante che mi riprometto di realizzare. Il più delle volte però è impossibile risalire alla fonte, non tutti si limitano a condividere il post originale, molti prelevano la foto e la salvano nei propri album; così le medesime immagini vengono ridistribuite da pagine e da utenti diversi. E' il caso del tutorial di questa realizzazione: da più parti ho trovato una stessa immagine che recava le foto dei principali passaggi, l'ho salvata e ho deciso di replicarla, ma non so dirvi a chi appartiene l'idea. Naturalmente questa forma può essere realizzata con impasti sia dolci che salati, a proprio piacimento. Io ho utilizzato un impasto dolce che ho aromatizzato con la cannella, e giacché avevo in dispensa della farina di farro bianco l'ho impiegata nella preparazione miscelandola alla farina normale. A piacere, si può ottenere un'unica brioche grande oppure tante piccole brioches, basta variare la dimensione dei dischi di pasta che servono a realizzarla.

Brioche girasole alla cannella

Ingredienti
200 g di farina 00
100 g di farina di farro 
6 g di lievito fresco a cubetti
90 ml circa di acqua
30 g di miele di acacia
30 g di zucchero
un pizzico di sale
1 uovo
30 g di burro a pezzetti (per l'impasto)
30 g di burro fuso (per spennellare)
2 cucchiai di zucchero
1 tuorlo e latte q.b. 

Sciogliere il lievito in mezzo bicchiere d'acqua, miscelare le farine in una ciotola e aggiungere il lievito sciolto, versare ancora un po' di acqua e iniziare ad impastare. Aggiungere lo zucchero e l'uovo, impastare ancora, quindi unire il miele, il burro morbido a pezzetti, infine il sale. Aggiungere l'acqua poco per volta, potrebbe servirne di meno, l'impasto deve avere una consistenza morbida ma non appiccicosa. Trasferire l'impasto sul piano di lavoro infarinato e lavorare energicamente fino a che risulterà liscio ed elastico. Formare una palla e metterla nella ciotola infarinata, proteggendo con pellicola per alimenti.


Far lievitare per il tempo necessario al raddoppio del volume. Rovesciare l'impasto sul piano infarinato e ricavare sei porzioni uguali per ogni girasole che si vuole realizzare, più una piccola porzione per la pallina centrale.


Stendere ogni panetto con il mattarello, dando una forma circolare. Spennellare il primo disco con il burro fuso. Miscelare i due cucchiai di zucchero con la cannella Decorì.


Spolverare il disco imburrato con il mix di zucchero e cannella e sovrapporre un secondo disco, facendo aderire bene lungo tutta la circonferenza. Ripetere queste operazioni fino ad avere cinque dischi sovrapposti (il disco che rimane in cima non andrà imburrato).


Con un coltellino affilato incidere dei triangoli, partendo dal centro verso l'esterno, fermandosi un po' prima del bordo. Rivoltare ogni triangolo verso l'esterno, aprendo delicatamente le sfoglie. Posizionare il sesto disco di pasta su un foglio di carta da forno, imburrare, spolverare con zucchero e cannella e poggiare su di esso la corona formata dai cinque dischi.


Con una piccola porzione di impasto formare un cerchio stendendolo delicatamente con le dita, imburrare anche questo e spolverare con zucchero e cannella, poi richiudere a fagottino e tirare le estremità verso il centro, a formare una pallina.


Posizionare la pallina al centro della corona, con il lato di chiusura rivolto verso il basso. Tirare le punte dei triangoli e farle aderire subito al di sotto della base (ma se preferite, potete lasciarle libere, otterrete delle punte rialzate invece della forma tondeggiante che ho dato io). Far lievitare fino al raddoppio (la pallina centrale dovrà avvicinarsi il più possibile ai bordi), quindi spennellare con la miscela di tuorlo e latte.


Cuocere in forno caldo a 200° C per 20 minuti circa. 


Una volta fredda, spolverare con zucchero a velo.


Ne approfitto per ringraziare l'azienda Ipacom, per aver rinnovato la collaborazione con il mio blog ed avermi inviato di una nuova campionatura di prodotti della linea "Le Farine Magiche" e "Decorì". 


Vi rinnovo l'invito a visitare il sito http://clienti.loconteshop.com dove scoprirete la vastissima gamma dei prodotti disponibili.


Stampa la Notizia

17 commenti:

  1. Che meraviglia, Maria Grazia! Che morbidezza! Aggiungere la farina di farro è stato un vero colpo di genio!
    Buona serata e a presto!













    RispondiElimina
  2. E' molto scenografica, ma quello che più conta è la morbidezza e il gusto.
    A presto

    RispondiElimina
  3. Ma è bellissima!!!
    Ma io dovrei essere a dieta...come si fa...
    la forma è fantastica!!!!

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  4. lo avevo fatto anch'io con impasto panbrioche però mi ero cimentata in due giri di petali, pensa che l'avevo trovato su un blog francese:-) cmq sia è buonissimo la prossima volta però voglio farlo con il LM

    RispondiElimina
  5. ma che belle e golose queste brioche!!mi piace anche l'idea del girasole...mi sa che te la copio...sul mio blog non possono mancare!!un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  6. E' bellissima questa brioche!Chissà che buona:)

    RispondiElimina
  7. Bellissima, molto soffice e l'aggiunta della cannella la rende golosa.
    Buona serata :)

    RispondiElimina
  8. Che buona sarà soffice e con l'aggiunta della cannella sarà molto profumata!

    RispondiElimina
  9. Maria Grazia mi sorprendi sempre!!! E' bellissima e mi piacerebbe tanto provarla. Complimenti.

    RispondiElimina
  10. Immagino la morbidezza, il gusto e il profumo delizioso di questa brioche... chissà che buona... e che bello trovarsela sulla tavola al mattino! Sogno! :D Complimenti, bravissima come sempre :) Un abbraccio e buona giornata :**

    RispondiElimina
  11. bella la tecnica dei petali, e invitante il profumo di cannella!

    RispondiElimina
  12. Yummm!! davvero bella e buona questa brioche! e per me che adoro i lievitati una vera tentazione :))

    RispondiElimina
  13. E' favolosa ! Non avevo mai visto questo procedimento per realizzare i petali ! Bella davvero ,complimenti!!
    Ciao!

    RispondiElimina
  14. Buono e bella da vedere brava ciaooo

    RispondiElimina
  15. Bellissima realizzazione e che bonta' sara', ultimamente ho un'adorazione x tutto cio' che contiene la cannella :)!!! Ciao ciao luisa

    RispondiElimina
  16. Quando vedo brioche io rimango estasiata :) La tua è bellissima , soffice soffice ed ha una forma davvero particolare..non ultimo , adoro la cannella!! Complimenti, mi piace moltissimo!
    Baci
    Sandra

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it