Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Risotto alla crema di verdure con alici e cipolla di Tropea

Se vi dicessi che questa ricetta è venuta fuori con gli avanzi del frigo, mi credereste? Eppure è proprio così. I miei figli erano entrambi fuori per pranzo, dovevo decidere cosa preparare per me e mio marito. In frigorifero c'erano esattamente UNA zucchina e UN peperone. Dentro ad una piccola ciotola, sul piano della cucina, giaceva una manciata di pomodorini da sugo. Nel congelatore avevo le alici, acquistate pochi giorni prima e conservate ben pulite e divise a filetti. Sapevo che avrei fatto sicuramente cosa gradita, se avessi preparato un risotto. Mi piace preparare i risotti, e naturalmente mi piace mangiarli. E così, mi sono messa all'opera.


Risotto alla crema di verdure con alici e cipolla di Tropea
Un tavolo per quattro)

Ingredienti (per 2 persone)
120 g di riso o)
una piccola zucchina
un peperone lungo
qualche pomodorino piccadilly
una dozzina di alici fresche a filetti
una piccola cipolla rossa di Tropea
olio extravergine d'oliva
vino bianco
aceto balsamico
sale
prezzemolo tritato

Ho tagliato le verdure a piccoli pezzi. Ho scaldato qualche cucchiaio di olio in un tegame antiaderente ed ho versato prima il peperone e dopo circa un minuto la zucchina.


A seguire, ho unito i pomodori (che avevo già spellato e privato dei semi), ho messo il sale ed ho portato a cottura, aggiungendo poca acqua man mano che il fondo si asciugava. Ho trasferito le verdure in un piatto ed ho messo nel tegame le alici, facendo cuocere per pochissimi minuti e mettendo pochissimo sale.


Ho messo da parte le alici, tenendole in caldo. Ho aggiunto altro olio nel tegame ed ho fatto tostare il riso, sfumando con un po' di vino bianco. Poi ho aggiunto man mano l'acqua per la cottura del riso, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo ho frullato più della metà delle verdure tenute da parte.


Ho unito la crema di verdure al riso quando era ancora al dente, ho salato, ho fatto cuocere per un altro paio di minuti, lasciandolo "all'onda". Ho aggiunto le verdure rimanenti ed ho allontanato dal fuoco. Ho lasciato il riso a "riposare" per cinque minuti.


Nel frattempo ho tagliato la cipolla a fettine, l'ho saltata in una padella con poco olio ed ho aggiunto l'aceto balsamico, facendo caramellare leggermente. 


Ho utilizzato un anello per impiattare il riso, formando una cupoletta. Ho sfilato delicatamente l'anello, ho messo sul riso qualche filetto di alici e qualche fettina di cipolla. Ho completato spolverando con il prezzemolo tritato.


Ho servito subito.




Stampa la Notizia

18 commenti:

  1. Mari.. ma.. questo è un capolavoro! Tra sapori, ingredienti e presentazione.. mamma mia, complimenti!! <3 Sei unica :D Un bacissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei troppo buona.. Tanti baci anche a te.

      Elimina
  2. Che buono questo risotto! Mi sembra di sentire il profumo delle cipolle di Tropea...

    www.hungrycaramella.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, la cipolla di Tropea è davvero unica nel suo genere. Grazie :)

      Elimina
  3. Una presentazione davvero notevole! Mi hai fatto ricordare un ottimo risotto che ho mangiato al ristorante. Questo comunque è una meraviglia, saporito e proprio buono! Complimenti :)
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille. Ogni tanto mi diletto ad impiattare con cura, quando gli affamati me lo permettono :D

      Elimina
  4. Complimenti anche da parte mia. Adoro i risotti ed il tuo sembra proprio buonissimo. Ciao, a presto
    Claudia
    http://lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Buonissimo, svuotando il frigo hai ottenuto un ottimo risultato.
    Ti ricordi il tuo tortino di alici e peperoni? Mi è piaciuto subito e l'ho rifatto apportando delle varianti, in settimana lo posterò ( se ti fa piacere ).
    Buona serata, qui c'è un'afa terribile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo che mi fa piacere! sono curiosa di conoscere le tue varianti, visto che prepari sempre delle cose buonissime. Fa caldo anche da me, siamo rientrati ieri dopo una settimana di vacanza e.. abbiamo acceso i climatizzatori. A presto, un abbraccio.

      Elimina
  6. un accostamento insolito per un risotto l'alice ma è in pieno stile mediterraneo con verdure e cereali, un idea anche molto bene eseguita e presentata

    RispondiElimina
  7. Adoro il riso e ben vengano nuove ricette di risotto copiata ciaooo buona giornata

    RispondiElimina
  8. Caspita Maria Grazia, che sei bravissima e fantasiosa lo sapevo ma che con soli avanzi riuscissi a fare un capolavoro...bè mi inchino dinnanzi a te :) Sembra un dipinto!

    RispondiElimina
  9. Bellissimo piatto da vedere e immagino buonissimo da mangiare!!!!Complimenti

    RispondiElimina
  10. Che risottino saporito...una meraviglia! Buona serata!

    RispondiElimina
  11. ma che bello questo risotto, deve essere anche molto buono, io sono dell'idea che si possono ottenere ottime ricette con quello che si ha in frigo, un bacio e buona serata

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it