Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torta di nocciole con glassa alle nocciole e gocce di cioccolato

Anche se il tepore di queste ultime giornate può dare l'impressione che sia primavera - quella primavera che non abbiamo avuto quando doveva essere il momento - di fatto siamo in autunno, e io mi sento già attratta dai suoi sapori e dai suoi colori: l'autunno è notoriamente la stagione dei colori caldi che vanno dal giallo all'arancio fino al marrone più intenso. Archiviata l'estate, con i suoi frutti succosi e dissetanti, adesso si raccoglie la frutta secca, in piena maturazione. E allora vi propongo questa torta, soffice e friabile, con una glassa in superficie che a colpo d'occhio la fa sembrare (come oggi qualcuno ha giustamente notato) quasi una colomba pasquale. Ieri sera ho scattato le foto di rito, indecisa se pubblicarla o meno: appena sfornata mi sembrava un po' troppo oleosa. Ma dopo una notte di riposo ha dato il meglio di sé. Le gocce di cioccolato, purtroppo e come spesso accade, hanno optato per il suicidio di massa verso il fondo :-(

Torta di nocciole con glassa alle nocciole e gocce di cioccolato
Un tavolo per quattro)

Ingredienti
250 g di farina
70 g di farina di nocciole (nocciole tostate e tritate finemente)
220 g di zucchero
3 uova
150 g di burro fuso
150 ml di latte
una bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
70 g di gocce di cioccolato
per la glassa
2 albumi
70 g di zucchero a velo
15 g di amido di mais
30 g di farina di nocciole (come sopra)

Montare a lungo le uova con lo zucchero fino ad ottenere una spuma soffice. Aggiungere il burro fuso e il latte.


A parte mescolare le polveri (farina, farina di nocciole, lievito e sale) e incorporare poco per volta, mescolando delicatamente con una spatola. Infine aggiungere le gocce di cioccolato.


Preparare la glassa iniziando a montare gli albumi con una parte dello zucchero a velo; aggiungere gradualmente il resto, fino ad ottenere una meringa lucida. Unire l'amido di mais e la farina di nocciole, mescolando delicatamente con un cucchiaio oppure una spatola.


Imburrare una teglia a cerchio apribile e versare l'impasto della torta, versare poi la glassa e livellare. Cuocere in forno caldo a 180°C per 45 minuti circa.


Attendere che la torta si raffreddi completamente prima di sformarla. Spolverare con zucchero a velo.




Stampa la Notizia

13 commenti:

  1. veramente golosa la tua torta!!!!!:-)

    RispondiElimina
  2. ma è stupenda! mamma che vogliaaaa!
    piacere cara.. ti ho appena scovata..
    a presto, ti seguo
    luisa
    ghiottidisalute

    RispondiElimina
  3. Va bene per qualsiasi stagione, complimenti.
    Se passi a trovarmi c'è una sorpresa per te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente i ho ritrovata grazie a bloglovin, mi mancavano le tue meravigliose ricette come questa fantastica torta.Bella e buonisima Un abbraccio e buona serata.

      Elimina
  4. Che meraviglia...adoro le nocciole...questa torta è un tripudio di sapori e profumi...

    Un abbraccio e buon fine settimana
    monica

    RispondiElimina
  5. Di prima mattina sorseggiare il caffè e guardare sta meraviglia non ha prezzo.
    Mi spiace per le gocce suicidate,ahahhahahahhahahahh

    RispondiElimina
  6. Ma quanto mi piace questa torta, sembra davvero ottima! Io adoro le nocciole!

    RispondiElimina
  7. Interessante questa glassa, rende la torta ancor più golosa.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  8. Una merenda di qualità e ben lavorata, sempre davvero pregevoli le tue ricette, complimenti.

    RispondiElimina
  9. Per evitare che le gocce di cioccolato vadano in fondo si devono mescolare con 1 cucchiaio della quantità di farina richiesta dalla ricetta, prima di unirle al resto degli ingredienti. Lo stesso per le noci tritate, ecc.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, ma ho provato varie volte, non funziona, sono giunta alla conclusione che dipende dal tipo di impasto. Ad esempio, quando faccio i muffins allo yogurt, dove c'è poco burro e l'impasto è sodo, le gocce di cioccolato si distribuiscono perfettamente, anche se non le infarino. Qui invece sono andate a fondo. Buona giornata ^_^

      Elimina
  10. E tu eri indecisa se scattare le foto ad una meraviglia del genere???? sacrilegio sarebbe stato non mostrare ricette e foto!!!! E' divina e per prima cosa mi papperei tutta la glassa e poi tutto il resto :)

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it