Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Chips di zucca e Sbrinz


Bancarelle, chioschi, camioncini. Mani che impastano, friggono, arrostiscono. Cibo da gustare "on the road", per sfamarsi, ma anche per calmare un languorino o per togliersi uno sfizio. E lo street food diventa sempre più di qualità. Questo, a parer mio, è uno stuzzichino a base di ingredienti sani, nutrienti e ricchi di sapore. Di quelli da gustare anche passeggiando, per poi leccarsi le dita dopo aver finito di pescare nel cartoccio. 


Chips di zucca e Sbrinz

Ingredienti
Zucca
Sbrinz
Farina di riso
Olio per friggere
Sale

Grattugiare lo Sbrinz. Scaldare una padella antiaderente e poggiare dei mucchietti di formaggio, dosando con un cucchiaino. Appena lo Sbrinz inizierà a fondere staccare delicatamente e girare per pochi secondi, per poi trasferire subito su un piano freddo.


Pulire la zucca eliminando semi, buccia e filamenti. Tagliarla a cubetti grossi e, con la mandolina o un pelapatate, ricavare delle fettine molto sottili. Passarle nella farina di riso e friggere in olio caldo, fino a che saranno croccanti e dorate lungo i bordi. Scolarle su carta assorbente e spolverare con poco sale.


Mescolare le chips di zucca con quelle di formaggio e servire calde nel cartoccio.




Con questa ricetta partecipo al contest Swiss Cheese Parade di Peperoni e Patate 
in collaborazione con Formaggi Svizzeri 
(tema del contest: lo Street Food)


Stampa la Notizia

20 commenti:

  1. Che bonta'! Vorrei avere un cartoccino tra le mani!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mentre finisci il primo hai già voglia di mangiarne un secondo, te lo assicuro.

      Elimina
  2. street food? home food?
    preparamele dove vuoi, ma queste fritteline/chips di zucca e formaggio sono spettacolari!
    buonissime.. mooolto meglio delle patatine!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io adoro le patatine, ma queste chips non me le fanno rimpiangere. E sono un meraviglioso home food, immaginale con un aperitivo...Grazie, baci a te.

      Elimina
  3. non so quanti ne divorerei!!! sono troppo stuzzicanti:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora che è tempo di zucche, credo che li rifarò molte volte.

      Elimina
  4. non ci posso credere ma tu sei un genio......super brava :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le chips di zucca le conoscevo, ho solo associato il formaggio e... provatele, ve lo consiglio!

      Elimina
  5. La zucca passata nella farina di riso mi manca.....mi hai fatto venire l'acquolina :)
    Devo provare queste chips.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So che odi friggere, ma per pochi minuti ne vale la pena :)

      Elimina
  6. la zucca è una, forse la principale mia passione culinaria autunnale...
    quindi la tua ricetta mi ispira un sacchissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beeene, ne sono tanto contenta. Non ti resta che provarla, allora :) Grazie <3

      Elimina
  7. No ma che idea fantastica! Le chips di zucca, ma sei mitica! A guardare solo la foto ho un'acquolina assurda, pensa se avessi l'onore di mangiarle ^_^ Per tua fortuna non abitiamo vicine se no ogni giorno avrei suonato al tuo campanello a richiedere pappa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà dovrei dire "per mia Sfortuna", sai quanto mi farebbe piacere se abitassimo vicine? sarei contentissima di vederti tutti i giorni <3

      Elimina
  8. Che aperitivo spettacolare!

    RispondiElimina
  9. proprio uno spuntino da leccarsi le dita!!
    baci

    RispondiElimina
  10. ricettina sfiziosa!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. Mamma mia che buoni!
    E pure gluten free!
    Ti ho conosciuta attraverso Musical & Vecchi Merletti, complimenti per il Blog.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it