Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Marmellata di mele con fichi e noci


La mela è forse il frutto che più di qualsiasi altro oramai non conosce stagionalità. Questo è il periodo della sua maturazione naturale, ma poiché, nel rispetto di determinate condizioni, si conserva bene e a lungo, la troviamo disponibile praticamente sempre. Le sue varietà sono davvero tantissime, così come il suo impiego in cucina. Oggi ve la propongo sotto forma di marmellata (sì, lo so, sarebbe più giusto definirla "confettura"), è buonissima da sola o con l'aggiunta di altra frutta o spezie. Io ne ho fatto una versione decisamente autunnale, aggiungendo fichi e noci: una vera delizia.

Marmellata di mele con fichi noci e rum

Ingredienti
1 kg circa di mele (*)
350 g di zucchero
150 g di fichi secchi
40 g di gherigli di noci
rum q.b.

(*) Qui ho utilizzato mele golden. 


Sterilizzare i barattoli di vetro e i loro coperchi, facendoli bollire in una pentola piena d'acqua, per mezz'ora almeno, e tenendoli poi nell'acqua fino al momento di utilizzarli. Lavare accuratamente i fichi secchi, tagliarli a pezzetti, raccoglierli in una ciotola e irrorare con il rum, lasciandoli in ammollo. 


Sbucciare le mele, privarle del torsolo e tagliarle a piccoli pezzi mettendoli in una pentola antiaderente (io ho utilizzato la fantastica cocotte Ø 24 di Crafond). Aggiungere lo zucchero, mescolare e mettere sul fuoco a calore moderato, continuando a mescolare di tanto in tanto. Dopo i primi 20 minuti di cottura, quando le mele saranno morbide e inizieranno a disfarsi, aggiungere i fichi con il rum. Mescolare, lasciar cuocere ancora fino a che la marmellata raggiungerà la giusta consistenza, spegnere il fuoco e unire le noci tritate grossolanamente.


Sgocciolare i barattoli, riempirli con la marmellata (ma senza arrivare fino al bordo), chiudere con i coperchi e tenerli capovolti per qualche ora, per ottenere il sottovuoto. 


Con queste dosi ho riempito tre barattoli e ne è avanzata un po'; noi l'abbiamo consumata subito con un tagliere di formaggi, ma eventualmente può essere conservata in frigorifero per qualche giorno.


Stampa la Notizia

28 commenti:

  1. Che buona questa marmellata! Da provare e perché no, può essere un regalo per Natale!!! Un abbraccio, Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, credo che sarebbe gradita. Grazie, ciao :)

      Elimina
  2. Sono anni che non mangio la confettura di mele!! Mi piace moltissimo il fatto che tu abbia abbinato i fichi secchi e le noci, secondo me è un'abbinamento molto riuscito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, le mele sono un ottima base per combinare vari gusti, e questi stanno proprio bene insieme. Grazie :)

      Elimina
  3. L'hai detto tu,giustamente, una vera delizia! La voglio provare subito.
    Grazie per aver postato la ricetta e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te! Fammi sapere. Buona serata :)

      Elimina
  4. Deve essere una delizia,complimenti

    RispondiElimina
  5. Ma quante cose golose e buone prepari? mmmmm peccato che non abitiamo vicino :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già. Così io venivo a far la spesa da te e tu da me :D

      Elimina
  6. Risposte
    1. Hai ragione. E siccome vorrei rifarla, invece di metterla tutta nei vasetti ne userò subito una parte ;)

      Elimina
  7. Ciao Maria Grazia, come stai? :) Che buona la tua marmellata, mi piace molto l'abbinamento che hai creato! Complimenti e un abbraccio forte, buona serata :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Tutto bene, grazie mille, un bacio.

      Elimina
  8. Ma che bella idea!!! Mi piace moltissimo, mai mangiata così, davvero complimenti!!!

    RispondiElimina
  9. Buonissima!! Adoro le mele e questa marmellata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici! Grazie, ciao e a presto

      Elimina
  10. Ottima confettura e bell'abbinamento grazie e buona giornata.

    RispondiElimina
  11. Caspita sembra davvero molto golosa e ti faccio i miei complimenti perchè vista così mi fa una gran gola e mi da proprio il senso della rusticità, del buono fatto in casa insomma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìììì, e poi io l'ho lasciata un po' granulosa, ma se si vuole più liscia si può passare al passaverdure o frullare per pochi secondi. Grazie Luna, un abbraccio

      Elimina
  12. Maria Grazia! che marmellata anzi confettura squisita...misà che te la copio, ho tutti gli ingredienti!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai pure, non posso che esserne contenta. Poi fammi sapere che ne pensi :) Grazie mille, un abbraccio

      Elimina
  13. Ciao, che abbinata vincente, golosissima e molto sfiziosa, ottima con i formaggi.....immagino come l'abbiate mangiata di gusto!!!
    Baci

    RispondiElimina
  14. Deve essere veramente una delizia!
    Complimenti per la ricetta, ho appena scoperto il tuo blog e mi sono unita volentieri ai tuoi lettori fissi.

    Spero passerai anche da me, il mio blog è ancora piccolino ma spero interessante. Mi occupo per lo più di ricette light, ma spero passerai lo stesso :P

    A presto

    Roberta
    http://puperta-in-cucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  15. un insieme golosissimo...complimentissimi!!

    RispondiElimina
  16. questa si che mi piacerebbe proprio assaggiarla, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it