Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Struffoli

Quest'anno sono proprio in ritardissimo con la preparazione dei dolci tipici di Natale. Ma pian pianino arriverò a fare tutto ciò che ho in mente di fare, sennò che Natale è? Una delle cose che faccio ogni anno sono i tradizionalissimi struffoli. La ricetta è presa da qui, a me piace che rimangano morbidi per cui li tolgo dalla padella quando sono ancora abbastanza chiari; per una versione più croccante si può però prolungare il tempo di cottura, facendoli dorare di più. 

Struffoli

Ingredienti
600 g circa di farina
4 uova
1 tuorlo
50 g di zucchero
80 g di burro fuso
mezzo bicchiere di limoncello
scorza grattugiata di arancia e limone
un pizzico di sale
olio per friggere
per la copertura:
50 g di zucchero
un cucchiaio di acqua
codette colorate

Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia e ben amalgamata. Far riposare l'impasto per una ventina di minuti. Prelevare delle porzioni e stenderle a formare dei filoncini, che andranno poi tagliati a tocchetti e arrotondati passandoli tra le mani.


Scaldare l'olio in una pentola dai bordi alti (io ho utilizzato la cocotte Ø 24 di Crafond) e friggere gli struffoli, togliendoli appena inizieranno a dorare e lasciandoli a perdere l'unto.


Versare il miele in una pentola insieme all'acqua e allo zucchero e porre sul fuoco, mescolando. Appena inizierà a schiumare spegnere il fuoco e mettere gli struffoli rigirandoli da tutti i lati, il tempo necessario affinché il miele aderisca bene.


Disporre su un vassoio e cospargere con codette di zucchero colorate.



Stampa la Notizia

1 commento:

  1. Mi hai fatto venire una voglia di struffoli....uno di questi giorni li faccio!! I tuoi sono bellissimi :)

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it