Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Marmellata di mele con fichi e noci


La mela è forse il frutto che più di qualsiasi altro oramai non conosce stagionalità. Questo è il periodo della sua maturazione naturale, ma poiché, nel rispetto di determinate condizioni, si conserva bene e a lungo, la troviamo disponibile praticamente sempre. Le sue varietà sono davvero tantissime, così come il suo impiego in cucina. Oggi ve la propongo sotto forma di marmellata (sì, lo so, sarebbe più giusto definirla "confettura"), è buonissima da sola o con l'aggiunta di altra frutta o spezie. Io ne ho fatto una versione decisamente autunnale, aggiungendo fichi e noci: una vera delizia.
Stampa la Notizia

Panbrioche al latte e caffè

Questo è un panbrioche, ovvero sta a metà tra un pancarrè e una brioche; non è salato come il pancarrè ma non è nemmeno dolce come una brioche. Questa volta ho sistemato gli impasti in modo da avere un effetto bicolore affiancato, ma la prossima volta voglio provare ad ottenere un effetto diverso. Le foto non rendono bene perché ho utilizzato un coltello non abbastanza affilato, che ha maltrattato le fette di questo pane morbidissimo. E' ottimo per la colazione del mattino e col suo aroma di caffè si abbina perfettamente al cioccolato. Non a caso noi lo abbiamo gustato ben spalmato di nutella.

Stampa la Notizia

Pasta con zucca, speck e Gruyère

La zucca, oltre a contenere un prezioso mix di sostanze nutritive, in cucina è un vero jolly: si può utilizzare per preparare tutte le portate, dall'antipasto fino al dolce. E così l'altro giorno, dopo aver fatto una scorpacciata di chips di zucca, con i ritagli che erano avanzati ho preparato un primo piatto, facile e saporito; col gusto deciso del Gruyère e la sapidità dello speck ho messo nel piatto "l'arancione che fa bene alla salute".
Stampa la Notizia

Chips di zucca e Sbrinz


Bancarelle, chioschi, camioncini. Mani che impastano, friggono, arrostiscono. Cibo da gustare "on the road", per sfamarsi, ma anche per calmare un languorino o per togliersi uno sfizio. E lo street food diventa sempre più di qualità. Questo, a parer mio, è uno stuzzichino a base di ingredienti sani, nutrienti e ricchi di sapore. Di quelli da gustare anche passeggiando, per poi leccarsi le dita dopo aver finito di pescare nel cartoccio. 
Stampa la Notizia

Biscotti morbidi da latte

Questi biscotti sono perfetti da inzuppare, ma anche da mangiare da soli. Si conservano per molti giorni, chiusi dentro ad una scatola di latta oppure protetti con pellicola per alimenti. Ingredienti semplici, sani e genuini per una ricetta che apparteneva alle nostre nonne e che viene tramandata nel tempo. L'impasto è molto morbido ed è difficile da maneggiare, perciò è preferibile dare ai biscotti delle forme semplici, senza utilizzare stampini o altro. C'è da dire che le nostre nonne probabilmente usavano l'ammoniaca alimentare e non il lievito chimico. Rispetto all'ammoniaca, il lievito tende a farli indurire un po' prima e li rende meno friabili, ma purtroppo io non sopporto l'odore dell'ammoniaca, è un nemico che devo ancora sconfiggere. 
Stampa la Notizia

Crocchette di salmone e patate con cuore di Le Gruyère


Ecco dei gustosi bocconcini facili da preparare e anche versatili, perché possono essere serviti come antipasto ma anche come secondo piatto e sicuramente sono indicati per i buffet. Al sapore delicato del salmone ho abbinato un formaggio ricco di gusto, che qui ne va a costituire il cuore. Ho preparato queste polpettine sia con i semi di papavero che senza, per avere una versione più gradita ai bambini.

Stampa la Notizia

Spezzatino di vitello alle mele


Continua la serie delle ricette conservate nel mio caro scatolone in attesa di essere provate. Anche questa proviene da una vecchia rivista. Conoscevo l'abbinamento della carne di maiale con le mele, ma con la carne di vitello o di manzo non avevo mai provato, fino ad ora. Mi intrigava anche la presenza dell'aroma del finocchietto. Ho dimezzato le dosi della ricetta originale, convinta che a casa mia non avrebbero gradito particolarmente, e invece .. è bastata appena. Credo proprio che rifarò presto questo spezzatino, così particolare e tanto gustoso!
Stampa la Notizia

Muffins cioccolato e cocco

Una nuova settimana prende il via, per affrontare al meglio il lunedì ci vuole una carica di energia, ed io ho preparato un dolcetto. Buona giornata e felice settimana a tutti voi.
Stampa la Notizia

Broccoli gratinati con acciughe e olive nere

Lo sappiamo: i broccoli fanno bene alla salute. Contengono una grande quantità di potassio che aiuta a mantenere sano il sistema nervoso, migliorando la funzionalità del cervello. Contengono calcio e magnesio che aiutano a regolare la pressione sanguigna del corpo. Contengono un potente antiossidante che aiuta a prevenire il cancro. Mangiare broccoli viene raccomandato a chi fa sport e .. lo sapevate? anche a chi passa molto tempo davanti al computer, perché la salute degli occhi ne trae beneficio. Ma... quanti sono coloro che amano i broccoli? Persino Mr. Obama è risultato poco credibile quando un bambino, in occasione del dinner organizzato da sua moglie alla Casa Bianca, gli ha chiesto quale fosse il suo cibo preferito, e il Presidente ha risposto "I broccoli" !!! Tanto odiati a cominciare dall'odore. Fanno bene, ma tutti li detestano. Eppure .. vogliamo scommettere che se li preparerete così saranno in molti a ricredersi? Ah, un'altra cosa: servite con un vino bianco fresco e frizzante; se non avete ancora provato ad accompagnare i broccoli con le bollicine di un buon prosecco, l'abbinamento vi stupirà. 
Stampa la Notizia

Polpette di carne e verdure

Questa ricetta proviene da una vecchia rivista, che risale come minimo a dieci anni fa. Avevo riposto la pagina nella scatola dove alloggiano permanentemente tutti gli altri appunti e ritagli di giornale che ho accumulato nel corso degli anni. Ogni tanto vado a riprenderla e mi riguardo tutto il contenuto, alla ricerca di qualcosa che non ho ancora sperimentato. Così l'altro giorno ho deciso di provare proprio queste polpette. Qualche piccola modifica l'ho apportata, come faccio quasi sempre. Devo dire però che l'aggiunta finale della panna, prevista dalla ricetta originale, non mi è piaciuta particolarmente, credo che siano molto più buone senza. Oramai l'avevo messa e non potevo più levarla, ma condivido con voi questo mio pensiero. Se le provate, sarei felice di sapere cosa ne pensate voi :-)  
Stampa la Notizia

Riso Venere al profumo di menta con zucchine, pistacchi e pecorino

Un titolo lungo per un piatto che in realtà è abbastanza semplice da preparare e si realizza con una manciata di ingredienti. Anche questo è nato per due persone, come spesso accade a casa mia, giacché ad amare particolarmente il riso siamo io e mio marito, che è poi il mio assaggiatore ufficiale. E per questa ricetta lui ha detto "SI", perciò eccola qua! 
Stampa la Notizia
Template by Dlmdesign.it