Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torta soffice al cacao con fichi e scorzette d'arancia candita

Si può decidere di fare una torta al cioccolato per tanti motivi. Io volevo finalmente consumare quegli ultimi fichi secchi che giacevano da un po' nella mia dispensa, prima che facessero una brutta fine. Ma da soli sarebbero serviti a poco o nulla, perciò partendo da una potenziale farcitura ho costruito la torta tutt'intorno. Esperimento riuscito, e quale miglior modo di iniziare la settimana, se non con una bella torta cioccolatosa? 

Torta soffice al cacao 

Ingredienti
3 uova grandi
200 g di zucchero
60 g di olio 
170 g di farina
35 g di cacao amaro in polvere
una presa di zenzero
una presa di cannella
10 g di lievito per dolci
5 o 6 fichi secchi
50 g di scorzette d'arancia candita
un bicchierino di brandy

Sciacquare i fichi secchi, tagliarli a pezzetti e raccoglierli in una ciotola. Unire le scorzette d'arancia tagliate anch'esse a pezzetti e bagnare con il brandy. Aggiungere acqua fino a ricoprirli, mescolare e lasciare a mollo per alcune ore (anche tutta la notte, come ho fatto io). 


Sgusciare le uova in una ciotola, aggiungere lo zucchero e montare a lungo con le fruste, fino ad ottenere una spuma soffice.


A parte mescolare farina, cacao, lievito, zenzero e cannella. Pesare l'olio e versarlo nella ciotola con la crema di uova e zucchero.


Aggiungere gradatamente il mix di polveri e mescolare, cercando di non formare grumi. In ultimo aggiungere i fichi e le scorzette d'arancia, dopo averli sgocciolati dal liquido in cui erano stati immersi.


Versare l'impasto in una teglia rivestita con carta da forno (la mia è una teglia quadrata con cerniera, mis. cm.22x22), livellare e cuocere in forno statico preriscaldato a 160°C per circa 35-40 minuti.


** Piccolo consiglio: se la temperatura del forno è troppo alta, nelle torte al cacao (o al cioccolato) la superficie tende a seccare e a formare delle crepe. Se avete questo problema, provate a regolare il forno ad una temperatura più bassa, di conseguenza allungando un pochino i tempi di cottura **


Quando la torta sarà ben fredda, eliminare la carta da forno, tagliare a quadrotti e spolverare con zucchero a velo.


Questa torta rimane soffice e umida al punto giusto, grazie alla presenza dell'olio; in questo tipo di torte infatti il burro, se da un lato conferisce friabilità, dall'altro quando si raffredda tende a seccarsi (problema che si riscontra specialmente negli impasti che contengono cacao). Altrettanto importante è la cottura, che non deve protrarsi a lungo altrimenti causerà il medesimo problema e la torta risulterà stopposa (come ho personalmente riscontrato testando varie ricette di torte al cioccolato). L'impasto finale deve avere la consistenza di una crema, se dovesse risultare duro (e ciò può dipendere da un minor peso delle uova) si può aggiungere un po' di latte per ammorbidirlo. L'olio da preferire è un buon extravergine d'oliva dal gusto delicato, ma se nei dolci non lo gradite va bene anche l'olio di semi. 



Stampa la Notizia

8 commenti:

  1. Che bell'aspetto! I fichi secchi poi sono una delizia, quì li facciamo (quando il raccolto permette) con la mandorla al centro... Che bontà!!!

    Maira

    RispondiElimina
  2. Questi quadrotti farebbero gola sia a mio papà che al mio compagno" Entrambi adorano le scorzette di arancia ed i fichi...Quasi quasi ti rubo questa delizia, la divido in due e la porto a loro....! Gnammmmmmm ^_^ Ma crederanno che l'ho fatta io??? Uhm non credo! Troppo golosa a e bella!

    RispondiElimina
  3. che golosità! Mi farebbe molto piacere se passassi dal mio blog: http://golosedelizie.blogspot.it/ ti aspetto ^_^

    RispondiElimina
  4. Che goduria!!! Se non ricordo male sei un'amante dei fichi - e lo sono anch'io - quindi non posso che gustare virtualmente la tua tortina che contiene soltanto ingredienti di cui vado matta e soprattutto niente burro! Bravissima :) A presto, serena

    RispondiElimina
  5. amo i fichi,sia freschi che secchi e questa torta è veramente una delizia!!
    bravissima!!

    RispondiElimina
  6. Mmmhhhh.....a settembre la rifacciamo con i fichi freschi, cosa dici?

    RispondiElimina
  7. Buona l'idea fichi-cioccolato! E' proprio sofficiosissima! Buon pomeriggio!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it