Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Biscotti salati con Philadelphia e ..

Ispirati alle "deliziose napoletane", questi piccoli biscotti salati sono degli sfiziosi bocconcini, perfetti per accompagnare un aperitivo o da presentare in un buffet. Un sapore particolare è dato sicuramente dalla presenza di grano saraceno nell'impasto della brisée. E qui apro una parentesi: se potete, non utilizzate quella già pronta, ma fatela voi: è estremamente facile e veloce. E poi potete anche usare farine alternative a quella di frumento, e scegliere un burro di buona qualità evitando così gli oli vegetali impiegati nelle produzioni industriali, di cui tanto si parla e che tanto male fanno alla nostra salute. Chiusa parentesi. Tornando alla ricetta, tra gli ingredienti esposti ne manca uno: la pazienza. E in effetti, io sono andata un po' di fretta nella mia realizzazione, sicuramente si possono ottenere risultati migliori; ma anche se le mie foto non rendono molto, vi assicuro che il sapore va ben oltre l'estetica finale. Purtroppo il mese di Aprile per me e per i miei familiari non è stato esattamente un buon periodo, tant'è che la Pasqua ci è scivolata addosso così come tutti gli altri giorni di festa di questo mese. Sono proprio contenta che sia finalmente finito, pian piano mi rimetterò in carreggiata. Intanto, ricomincio da qui... 



Biscotti salati di brisée al grano saraceno con Philadelpia, rucola, radicchio e mais

Ingredienti (per 12 biscotti)
per la pasta brisée:
150 g di farina 0
50 g di farina di grano saraceno
80 g di burro
70 g di acqua fredda
una presa di sale
per il ripieno:
160 g di Philadelphia
latte (o panna da cucina) q.b.
20 g di rucola
20 g di radicchio
olio e sale

In una ciotola mescolare le due farine e il sale, aggiungere il burro freddo a pezzetti e impastare con la punta delle dita fino ad ottenere un composto dall'aspetto sabbioso (in alternativa, questa operazione può essere eseguita con un mixer)


Aggiungere l'acqua (fredda di frigorifero) poco per volta e impastare velocemente fino ad ottenere un impasto compatto, sodo ed elastico. Avvolgere la pasta brisée con un foglio di pellicola da cucina e lasciarla a riposare in frigorifero per almeno 40 minuti.


Stendere la pasta su un foglio di carta da forno e con un tagliapasta ( Ø 5 cm) ritagliare 24 biscotti, allinearli su una teglia da forno, punzecchiarli con una forchetta e cuocere in forno a 190°C per circa 20 minuti.


A piacere, prima della cottura si possono passare i biscotti (solo da un lato) sui semi di papavero premendo leggermente per farli aderire


Far raffreddare i biscotti e nel frattempo preparare la farcia: lavorare il formaggio Philadelphia con qualche cucchiaio di latte (o panna) per renderlo cremoso. Tagliare al coltello la rucola e il radicchio e mescolarli alla crema di formaggio. Regolare di sale e incorporare un filo di olio extravergine.


Sgocciolare bene il mais dal suo liquido di conservazione e condire con un pizzico di sale. Prendere un biscotto e spalmare uno strato abbondante di farcia, accoppiare con un secondo biscotto e livellare la crema sui lati. Far aderire dei chicchi di mais tutt'intorno alla circonferenza.



Trasferire in frigorifero per far rassodare la crema di formaggio e riportare a temperatura ambiente prima di consumare


Stampa la Notizia

13 commenti:

  1. carinissimi,il mais è quel tocco in più che fa la differenza,bravissima

    RispondiElimina
  2. ma sono carinissime queste deliziose salate, vale anche per me la regola del fai da te che fai per tre , cara mery è un periodo difficile un pò per tutti, ma non bisogna mai abbattersi, un bacione grande..!

    RispondiElimina
  3. Meno male che li hai fatti di fretta e son già perfetti figurati se li facevi con pazienza.
    Sei stata bravissima :-)
    Spero sia finito il brutto periodo,un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  4. Buoni! Veloci davvero! Spero che passi presto il periodaccio!

    Maira

    RispondiElimina
  5. Molto invitanti questi stuzzichini!Non sono molto pratica nella preparazione di impasti salati(a parte la pizza),l'ultima che ho provato era all'olio e mi è venuta dura come un sasso infatti ci siamo mangiati soltanto il ripieno ecco perchè compro spesso impasti già pronti.Ma ci riproverò,è sempre meglio preparare tutto da se,almeno si sa quello che si mangia!

    RispondiElimina
  6. Davvero sfiziosa questa ricetta!!! Penso ad un fantastico aperitivo!

    RispondiElimina
  7. Che buoni questi biscotti salati, un'ottima idea per un bell'aperitivo :)

    RispondiElimina
  8. Devono proprio essere buonissimi! Mi unisco ai tuoi membri e ti rubo la ricetta ;-) ! Grazie.
    Io ho aperto un bolg da poco;se hai voglia ti invito a passare da me. http://lapastarisottata.blogspot.com.es/
    A prestissimo! Ciao
    Vera

    RispondiElimina
  9. Deliziose e certamente buonissime. Ti auguro che il brutto periodo passi velocemente e nell'attesa sarò ben lieta di leggere e condividere i tuoi post.

    RispondiElimina
  10. deliziose...quanto al resto...meglio non pensarci!

    RispondiElimina
  11. Ciao Maria Grazie, con l'augurio che sia tutto passato, non posso che complimentarmi con te per questa ricetta, davvero particolare e bella anche da vedere! Buona serata, serena

    RispondiElimina
  12. Ciao cara,a quanto leggo nemmeno per te è un buon periodo questo...spero e ti auguro
    possa tutto essere superato e..bene!!
    sfiziosissime queste tue "deliziose" salate!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Caspita me li ero persi!!!!Ma sono troppo carini e golosi :D Brava tesoro ^_^

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it