Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Crostata di patate

Crostate, sempre crostate. Lo so cosa state pensando: non bastava l'ossessione per le crostate dolci, adesso è passata pure a quelle salate! Oddio, mi dispiace per voi, ma io ho proprio la "crostatite cronica", ihihihi... Questa l'avevo trovata gironzolando per il web, purtroppo non ricordo la fonte, ma di sicuro la versione originale prevedeva un ripieno diverso. Se non erro si trattava di spinaci, perché aveva dei colori gialli e verdi. L'immagine è rimasta impressa nella mia memoria e, complice una giornata un po' più fresca che questo mese di Giugno ci ha riservato, ho approfittato delle verdure che la bella stagione ci offre, ho acceso forno e fornelli e.. ho preparato la cena. 

Crostata di patate con verdure

Ingredienti

per il ripieno di verdure:
500 g di melanzane
150 g di peperoni
1 cipolla di Tropea
1 costa di sedano
olio extravergine d'oliva
sale e pepe

Spuntare e lavare le melanzane, tagliarle a dadini, cospargerle di sale e metterle in un colino affinché perdano la loro acqua amara. Poi sciacquarle velocemente e strizzarle con delicatezza. Tagliare il sedano a dadini e la cipolla a fettine nel senso della lunghezza. Pulire i peperoni eliminando i semi e i filamenti interni e tagliarli a tocchetti.


Scaldare un giro d'olio in un tegame antiaderente, mettere sedano e cipolla e far appassire leggermente. A seguire aggiungere i peperoni e dopo un paio di minuti anche le melanzane.


Nel frattempo sgocciolare i pomodorini dal loro liquido e condirli con olio e sale.


Versare il liquido dei pomodori nel tegame con le altre verdure. Salare, pepare e far cuocere per qualche altro minuto (le verdure devono rimanere croccanti).


per il guscio di patate:
1 kg di patate
1 uovo grande 
50 g circa di parmigiano grattugiato
100 g di latte
olio extravergine d'oliva
pangrattato
sale e pepe

Lessare le patate. Appena saranno cotte sbucciarle e passarle con uno schiacciapatate, raccogliendole in una ciotola. Far raffreddare, salare e pepare, aggiungere due cucchiai di olio extravergine, l'uovo, il latte e il parmigiano (tenendo da parte un paio di cucchiai da spolverare successivamente sulle verdure). Amalgamare tutti gli ingredienti. Spennellare con olio il fondo e le pareti di una teglia da forno (Ø 24 cm.), cospargere con un po' di pangrattato e scuotere per eliminare quello in eccesso. Spalmare circa un terzo del composto di patate sul fondo della teglia.


Trasferire il rimanente in un sac à poche senza bocchetta e formare un doppio giro lungo i bordi. Appiattire leggermente con una spatola.


Riempire il guscio di patate con le verdure, livellare e spolverare col parmigiano grattugiato.


Sempre utilizzando il sac à poche, formare la classica griglia della crostata. Riempire gli spazi con i pomodorini tenuti da parte. 


Cospargere la superficie con pangrattato. Infornare a 200°C per circa 25 minuti.




Va preparata con sufficiente anticipo, deve raffreddarsi per poter essere tagliata agevolmente.



Stampa la Notizia

11 commenti:

  1. Che meraviglia le tue crostate una più bella e buona dell'altra! Complimenti sei proprio una maestra di crostate sia salate che dolci. Ma poi questa deve essere una squisitezza!
    ciaoo ti auguro un buon inizio settimana!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ciao Maria Grazia, c'è un premio per te che ti aspetta nel mio blog!
    Ti abbraccio, Rosa <3

    RispondiElimina
  3. Bravissima come sempre, pare golosissima. Con questo caldo poi, complimenti per la buona volontà della creazione e presentazione!!!!!

    RispondiElimina
  4. ricetta golosa e presentazione invitante, bravissima Grazia!

    RispondiElimina
  5. Buonaaaaaaaa davvero una bella idea, non avevo mai visto una crostata di patate. Mi piace

    RispondiElimina
  6. Nooo vabbé questa devo assolutamente salvarla!! Io amo le patate! Grazie!!!

    Maira

    RispondiElimina
  7. mamma mia che bell'aspetto che ha questa crostata.. immagino sia buonissima!!!! Ricetta salvata!!!:-)

    RispondiElimina
  8. Ebbene sì hai detto proprio bene...non bastavano le crostate dolci....caspita questa sì che ci mancava!!! Splendore, delizia, goduria!!!! Mamma mia è troppo bela e golosa :)

    RispondiElimina
  9. Splendida! Non solo è bellissima da vedere, ma credo che sia anche molto gustosa. Complimenti!

    RispondiElimina
  10. Molto originale questa crostata!!!!brava Mariagrazia!!!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it