Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pizza ripiena con broccoli e salsiccia

La "pitta" ripiena è un grande classico della cucina calabrese e non solo. Due dischi di pasta lievitata racchiudono una farcia che può essere costituita da vari ingredienti, ma una delle più gettonate nel periodo invernale è proprio quella con broccoli (o cime di rapa, o friarielli, come vengono chiamati in altre zone d'Italia) e salsiccia. Avevo già pubblicato questa ricetta (vedi Pitta china con broccoli e salsiccia) ma qui ve la ripropongo in una veste un po' diversa, con l'aggiunta della pancetta a cubetti.  

Pizza ripiena con broccoli di rape e salsiccia

Ingredienti

per la pasta:
150 g di farina 0
150 g di semola rimacinata
6 g di lievito di birra fresco
280 g circa di acqua (dipende dall'assorbimento delle farine)
6 g di sale
1 cucchiaio di olio extravergine
1 cucchiaino di miele di acacia

per il ripieno:
3 mazzi di broccoli di rapa
2 salsicce fresche (dolci o piccanti, a vostro gusto)
2 fettine di pecorino fresco
1 spicchio d’aglio
olio extravergine
sale 

inoltre:
80 g di pancetta a cubetti
tuorlo e latte per spennellare

Mescolare le farine in una ciotola, aggiungere il lievito sbriciolato, versare l’acqua, iniziando ad amalgamare; unire il miele, l’olio e per ultimo il sale. Lavorare bene l’impasto e porre a lievitare nella ciotola leggermente unta, coprendo con un canovaccio o con pellicola per alimenti e attendere che aumenti di volume fino a raggiungere quasi il triplo.


Nel frattempo pulire i broccoli, eliminando le parti dure dei gambi e le foglie macchiate o rovinate; delle infiorescenze eliminare quelle che presentano i fiorellini già aperti o in fase di apertura. Tagliare a piccoli pezzi e risciacquare accuratamente sotto l'acqua corrente, sgrondare l'acqua in eccesso e trasferire in una pentola alta e stretta. Mettere un coperchio e far cuocere a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto. Quando risulteranno teneri salarli, poi scolarli e strizzarli leggermente.


In un’altra pentola piena d’acqua sbollentare le salsicce, facendo cuocere per circa 15 minuti; scolarle e tagliarle a pezzetti. 


Far soffriggere uno spicchio d’aglio in una padella con un fondo d’olio; appena l’aglio sarà dorato eliminarlo e mettere i broccoli, aggiungere anche le salsicce e far insaporire per qualche minuto prima di allontanare dal fuoco.

Riprendere l’impasto lievitato, infarinare il piano di lavoro e dare qualche piega, coprire a campana (con la ciotola stessa) e far riposare per venti/trenta minuti. Dividere l’impasto in due parti uguali e formare due dischi. Ungere una teglia da 26 cm. di diametro e foderarla con il primo strato di pasta, lasciando un bordo alto. Disporre il ripieno di broccoli e salsiccia, tagliare il pecorino fresco a pezzetti e distribuirlo sul ripieno. Distribuire i cubetti di pancetta sul secondo disco di impasto steso sul piano di lavoro, passandovi sopra con un mattarello per farli aderire. Trasferire nella teglia, lasciando il lato con la pancetta all'esterno, rifilare i bordi e congiungerli bene; ripiegare un paio di cm. verso l’interno per chiudere perfettamente. 


Con gli eventuali ritagli di impasto formare delle decorazioni a piacere. Far lievitare nuovamente, finché riprende volume. 


Spennellare la superficie con un tuorlo sbattuto insieme ad un po’ di latte e cuocere in forno caldo a 200°C per circa mezz'ora.


Va consumata tiepida, ma anche fredda è buonissima.


Stampa la Notizia

9 commenti:

  1. Ciao che buona questa pizza ripiena, complimenti! Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  2. ma che meraviglia, sempre delle ricette fantastiche!!Buon fine settimana:)

    RispondiElimina
  3. bellissima da vedere,buonissima da mangiare,complimenti felice sera

    RispondiElimina
  4. Cara Maria Grazia, hai fatto un piatto che mi fa veramente gola, però dovrei trovare qualcosa che sostituisca i broccoli che non mi piacciono! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bietola? Quella ti piace? Saltata in padella con la salsiccia ... Grazieeee, buon fine settimana

      Elimina
  5. Le conosco molto bene per anni sono passata per vacanze in Calabria sia parte Ionica che l'altra e sono meravigliosi. Grazie preso nota e buona domenica.

    RispondiElimina
  6. Mamma mia ma questa è un capolavoro di bellezza e di sapore! Sei stata troppo brava :D ED io ho tanta fame!

    RispondiElimina
  7. Che bella! Oltre che essere buona, si presenta molto bene!
    Per questo ti faccio tanti complimenti, sei stata bravissima!
    Un abbraccio e buona settimana!
    Rosa

    RispondiElimina
  8. Bella idea, grazie per averla condivisa

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it