Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Crema al cioccolato senza uova


Questa crema al cioccolato è ottima per essere consumata al cucchiaio ma anche per farcire torte, crostate e dolcetti in genere. E' molto semplice e veloce da preparare e non prevede l'utilizzo delle uova. A piacere può essere profumata con un po' di rum o brandy, ma è buonissima anche senza il liquore, l'importante è utilizzare del cioccolato di buona qualità.
Stampa la Notizia

Plumcake salato con zucchine, provolone DOP e mandorle

Torno a ripetermi: il plumcake salato è una ricetta facile e veloce da realizzare, è ottimo da mangiare anche freddo e il giorno dopo è ancora più buono. Le varianti sono davvero tante, e così, dopo avervi proposto un Plumcake salato con pisellini, prosciutto cotto e provola, oggi vi presento un'altra versione, arricchita dalle mandorle in superficie. Le zucchine messe a crudo nell'impasto rilasciano la loro acqua durante la cottura, per cui ho limitato l'aggiunta di liquidi; inoltre non hanno un sapore particolarmente spiccato e quindi ho bilanciato con formaggi sapidi, come il pecorino e il provolone DOP. Per avere un gusto più deciso ho salato le mandorle, ungendole con poco olio sia per trattenere il sale sia per facilitare la doratura in forno. Con la stessa ricetta si possono realizzare dei muffins salati oppure utilizzare uno stampo a ciambella, l'effetto visivo risulterà forse anche migliore... proverò! 
Stampa la Notizia

46ª Sagra del Fungo - Camigliatello Silano (CS)


La tradizionale sagra del fungo, giunta ormai alla sua 46ª edizione, si svolgerà anche quest'anno a Camigliatello Silano, dal 9 all' 11 Ottobre. In programma tantissime manifestazioni di carattere culturale, folkloristico ed enogastronomico, con l'obiettivo principale di valorizzare la produzione locale, i sapori tipici calabresi ed i prodotti caserecci: salumi, legumi, formaggi come il Caciocavallo DOP e Podolico, e ancora la Patata Silana IGP, ma soprattutto i funghi, veri protagonisti dell'evento, esposti nelle caratteristiche ceste di vimini e pronti per essere assaporati secondo vecchie tradizioni culinarie. Al centro della scena c'è "sua maestà" il fungo porcino, vero e proprio traino di questo territorio, conosciuto in tutto il mondo, particolarmente carnoso e saporito al punto da essere un fungo unico in Italia per le sue caratteristiche organolettiche.

Molto più che una sagra, la manifestazione vuole essere un’occasione per far conoscere ed apprezzare le bellezze naturali e le tradizioni culturali del luogo. Ogni anno si registra un afflusso di pubblico proveniente oltre che dalla Calabria anche da regioni vicine quali la Puglia e la Sicilia. E come sempre, un'atmosfera festosa accoglie i turisti nelle strade dello splendido altopiano della Sila: ai piaceri del palato e della gola si uniscono intramontabili tradizioni locali come canti e balli, agli stand dei prodotti locali in bella mostra fanno da cornice rulli di tamburi, gruppi folk, sfilate di artisti di strada.

Insomma, un'altra bella occasione per vivere la Sila ed emozionarsi davanti al suo spettacolo di colori, paesaggi, odori, alla natura incontaminata e al calore della sua gente. 
Siete tutti invitati.

P.S. io ci sarò !




Stampa la Notizia

Frittelle di mele

Non si può dire che questa ricetta sia una novità. Tutti conoscono le frittelle di mele, a Carnevale si preparano più che in altri periodi, ma sono sempre un’ottima idea per la merenda o per togliersi uno sfizio quando manca un dolcetto, giacché si realizzano in fretta e si gustano calde (ma sono buone anche fredde). Per le frittelle di mele si utilizzano solitamente le mele golden, ma anche le renette o, come nel mio caso, le mele royal. Si possono aromatizzare a piacere con succo di limone o liquore e profumare ulteriormente con spezie come la cannella o lo zenzero.
Stampa la Notizia
Template by Dlmdesign.it