Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Crostata con crema di ricotta al miele, amaretti e gocce di cioccolato

La ricotta è molto usata in pasticceria. Con questo formaggio fresco si possono preparare tanti deliziosi dolci al cucchiaio, aggiungendo panna montata per renderla più soffice. Arricchita con gocce di cioccolato, in alternativa ai canditi, la si può trovare all'interno dei cannoli siciliani, della cassata e di altri dolci tipici. Si presta benissimo alla preparazione di crostate o torte sbriciolate nelle quali entra come ripieno prima della cottura. In questo caso alla ricotta vengono aggiunte le uova, che cuocendo rendono la crema più densa; tipico esempio è la pastiera napoletana. 
Con l'aggiunta di un po' di miele la crema di ricotta diventa davvero deliziosa, soprattutto se si utilizza un miele profumatissimo, gradevolmente dolce e pieno. Qui ho scelto Mielbio Arancio di Rigoni di Asiago: raccolto sui fiori di zagara in Sicilia e in Calabria, è un miele denso, cremoso e spalmabile, ha un profumo intenso e caratteristico e conferisce ai dolci il suo sapore inimitabile che ricorda anche un po' le mandorle.
Questa torta è venuta fuori per caso, dopo cena, in una sera in cui non c'era nulla di interessante in tv e non avevo ancora voglia di andare a dormire. Ho impastato la frolla con le mie solite dosi e dopo aver messo il ripieno ho iniziato ad intagliare con un coltellino la pasta rimasta, a mano libera, senza sapere in partenza che disegno realizzare. Alla fine è venuta fuori questa decorazione floreale, gradevole alternativa alle classiche strisce della crostata perché, come sempre accade, anche l'occhio vuole la sua parte ...


Crostata con crema di ricotta al miele, amaretti e gocce di cioccolato
Un tavolo per quattro)

Ingredienti
per la frolla
220 g di farina
90 g di zucchero semolato
90 g di burro
1 uovo
buccia di limone grattugiata
un cucchiaino di lievito per dolci
per la farcia
200 g di ricotta
50 g di zucchero semolato
due cucchiaini (16 g) di miele Mielbio Arancio - Rigoni di Asiago
1 uovo
50 g di amaretti
40 g di gocce di cioccolato fondente

Preparare la frolla formando la fontana con la farina e mettendo al centro il burro freddo a pezzetti e lo zucchero; aggiungere anche l'uovo e la buccia di limone grattugiata. Iniziare ad impastare e incorporare anche il lievito. Formare un panetto, proteggerlo con pellicola per alimenti e trasferire in frigorifero per almeno un'ora.


Preparare il ripieno lavorando la ricotta con lo zucchero, aggiungere il miele e l'uovo e mescolare con una frusta fino ad ottenere una crema omogenea. Stendere i 2/3 della frolla nella teglia imburrata ( Ø 22 cm) formando un bordo rialzato, versare tutta la crema e livellare.


Sbriciolare gli amaretti e distribuirli sulla crema. Aggiungere anche le gocce di cioccolato. Con la frolla rimasta creare le decorazioni a piacere. Qui ho ritagliato dei petali di forma ovale ed ho iniziato a ricoprire la torta come da foto.


E qui il decoro completato:


Trasferire in forno già caldo a 180°C per circa 45-50 minuti.


Far raffreddare bene, estrarre dalla teglia e spolverare con zucchero a velo.



Stampa la Notizia

7 commenti:

  1. gia che ci sono miele e amaretti mi ha conquistata

    RispondiElimina
  2. Spesso sono le torte improvvisate quelle più buone! I dolci con la ricotta poi sono tra i miei preferiti se non i preferiti in assoluto quindi ... 👏

    RispondiElimina
  3. Questa crostata è un capolavoro per come l'hai saputa presentare e per la farcitura sublime. Buona serata

    RispondiElimina
  4. Molto bella e sicuramente molto golosa, anche perché la ricotta rende molto nei dolci ! Felice giornata !

    RispondiElimina
  5. Buona e bella da vedere mi viene fame. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  6. Che capolavoro di crostata hai realizzato,bravissima ti faccio i miei migliori complimenti:))oltre ad avere uno splendido aspetto e' troppo golosa e goduriosa,mi piacciono troppo gli ingredienti che hai usato per la farcia,adoro la ricotta e l'abbinamento con il cioccolato e gli amaretti è azzeccatissimo:)
    Un bacione,buon fine settimana e ancora complimenti:))

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che meraviglia :) E' stupenda e golosa. Una vera opera d'arte!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it