Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Biscotti alla nocciola ricoperti di cioccolato fondente

Le ricette di biscotti rientrano sicuramente tra le più numerose e diffuse nel vasto panorama delle preparazioni dolciarie. Semplici o elaborati, morbidi o croccanti, tradizionali o "moderni", la scelta è ampia ed è davvero impossibile trovare qualcuno che possa dire di non amare neanche uno, un solo tipo di biscotto, tra tutti quelli esistenti. Certo, ognuno di noi ha il suo preferito, anzi no, qui bisogna utilizzare il plurale e parlare di preferiti, perché scegliere è davvero un'impresa ardua, non credete?
Tutti amano i biscotti fatti in casa. Molti amano anche prepararli in casa. Persino chi non ha tanta esperienza in cucina può facilmente cimentarsi nella preparazione di un semplice biscottino. Non a caso i biscotti sono il dolcetto con cui i bambini mettono le mani in pasta per la prima volta.
E allora, ecco una ricetta facile facile per preparare dei biscotti friabili e deliziosi. L'aggiunta del cioccolato poi li rende particolarmente golosi.


Il passaggio del panetto in frigorifero è indispensabile, oltretutto questa è una frolla con soli tuorli e tende a sbriciolarsi. L'impasto deve essere molto freddo per evitare che si attacchi al piano di lavoro e al mattarello. Non si deve aggiungere altra farina né scaldarlo troppo con le mani. I ritagli di frolla non vanno mai impastati nuovamente, ma vanno semplicemente accostati e spianati con il mattarello, per evitare il più possibile di modificare la struttura dell'impasto. Questi semplici accorgimenti consentono di mantenere stabile la consistenza della frolla e di ottenere una buona sagomatura al momento del taglio.

Biscotti alla nocciola ricoperti di cioccolato fondente

Ingredienti
200 g di farina 00
35 g di farina di nocciole
90 g di zucchero
100 g di burro
2 tuorli
1 cucchiaio di latte freddo
1 cucchiaino di lievito per dolci
inoltre:
180 g di cioccolato fondente da copertura

Mescolare le due farine, aggiungere il burro freddo a pezzetti e iniziare ad impastare. Unire lo zucchero, i tuorli, il latte e il lievito.


Impastare fino a che gli ingredienti risulteranno ben amalgamati, quindi formare un panetto, coprire con pellicola e mettere in frigorifero per un'ora. 


Riprendere il panetto e stendere la frolla su un foglio di carta da forno ad uno spessore di circa 3 mm. Ritagliare i biscotti con un tagliapasta tondo (il mio è da 5 cm di diametro ed ho ricavato 30 biscotti).


Trasferire su una teglia ed infornare a 180°C per 15 minuti circa. Far raffreddare i biscotti capovolti su una gratella.


Sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Immergere ogni biscotto per metà nel cioccolato fuso.


Poggiarli man mano su un vassoio rivestito con carta da forno e attendere che il cioccolato si rapprenda (si può anche far fare al vassoio un passaggio veloce in frigorifero, per accelerare i tempi).

Stampa la Notizia

5 commenti:

  1. Praticamente perfetti, sotto ogni profilo!!!

    RispondiElimina
  2. Bellissimi i biscotti , semplice e dettagliata la descrizione della ricetta, complimenti, un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  3. Che buoni!!!Ne mangerei a tonnellate!!!!!!
    Buona giornata :-)

    RispondiElimina
  4. Grazie mille sia per la splendida e golosissima ricetta che per la spiegazione dettagliata sul come realizzare questi meravigliosi e golosissimi biscottini che fanno venire un'acquolina incredibile solo a guardarli e a leggere la ricetta,bravissima come sempre:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  5. Fantastici e golosi biscotti. La nocciola poi ha un sapore deciso che li arricchisce, il cioccolato fondente li ingolosisce per cui...ottima ricetta!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it