Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Verdure miste all'aceto balsamico

Ogni stagione porta nell'orto i suoi prodotti migliori, non posso dire di preferire in assoluto quelli di una piuttosto che quelli dell'altra, certo è che in Primavera e in Estate esplodono tanti colori e io amo avere i colori nel piatto (forse si era capito? non so, magari guardando le mie foto...). E così, adesso è tempo di taccole, ed io nella mia ignoranza per molto tempo ho ritenuto che fossero una varietà di fagiolini, ma poi ho scoperto che, mentre questi ultimi sono i baccelli giovani del fagiolo, le taccole sono una particolare varietà di pisello, infatti alcuni le chiamano "piselli mangiatutto". E dopo questa sensazionale scoperta, la mia vita ... non è cambiata per niente, mi piacciono allo stesso modo. Perciò in questo periodo ne approfitto per cucinarle in vari modi, anche perché sono facilissime da pulire e da cuocere. Questa volta ho fatto così:

Verdure miste all'aceto balsamico

Ingredienti
200 g di taccole
un peperone giallo
un peperone rosso
olive nere
pecorino fresco
aceto balsamico
olio e sale 

Spuntare le taccole, spezzarle a metà e lavarle molto bene, poi lessarle in acqua salata per 20-30 minuti al massimo, scolare e lasciar raffreddare. Arrostire i peperoni ponendoli in una teglia in forno ventilato a 200° sempre per 20-30 minuti, rigirandoli ogni tanto. Una volta cotti, mettere i peperoni in un sacchetto di plastica e lasciare che diventino tiepidi, poi spellarli ed eliminare semi e filamenti. Tagliare i peperoni a strisce, mescolarli alle taccole, spargere il sale, unire le olive tagliate a rondelle e mescolare, poi aggiungere il formaggio a piccole scaglie, irrorare con un pò di olio e con l'aceto balsamico. Et voilà, un piatto sano, leggero e saporito.


Per altre gustose proposte cliccare su questo link: ricette di insalate 
Stampa la Notizia

14 commenti:

  1. Io anche adoro il colore nel piatto e la Primavera e l'Estate regalano davvero delle meravigliose verdure che tu mia cara Maria Grazia hai saputo mescolare benissimo insieme per creare un piatto davvero gustoso...poi l'aceto io lo metterei ovunque.....
    Un bacione!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'aceto di vino a casa mia non lo sopportano, rimedio con quello balsamico che è più gradito :)) Ciao, buona serata!!!!

      Elimina
  2. io le taccole non le ho mai provate...ma il tuo post mi ha convinto: domani vado dal mio spacciatore di ortaggi di fiducia e faccio questa bellissima insalata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piacciono molto, prova, poi mi farai sapere.. Un abbraccio

      Elimina
  3. un bel piatto veramente ricco, per me sarebbe anche un bel piatto unico da mangiare con tanto pane fresco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E qui casca l'asino! Cioè, la "leggerezza" del piatto... Anch'io non so mangiare senza pane, specie poi quando è fragrante, con l'esterno croccantoso... mmmhhh, che bontà, e le calorie aumentano a dismisura!!! Ciao, buona serata.

      Elimina
  4. Il colore è importante a tavola e questa tua ricetta ne ha davvero tanto. Mi piace, lo considero un ottimo contorno.Brava.

    RispondiElimina
  5. Complimenti per la ricetta: davvero molto invitante e sicuramente da provare!!! Un abbraccio e piacere di averti conosciuta

    RispondiElimina
  6. E' vero le verdure con i loro colori potano allegria....mi piace la tua ricetta..!!!

    RispondiElimina
  7. nooooo..... e io che pensavo fossero fagioli

    RispondiElimina
  8. Ma che bontà, adoro i piatti estivi con verdure :) E grazie per la info....anche io ho sempre creduto che le taccole fossero una sorta di fagioli (tipo quelli piatti)....ih ih allora eravamo in due a non saperlo!!!!!!

    RispondiElimina
  9. con tutti i colori sella salute, e che buone le taccole!

    RispondiElimina
  10. Buonissimo cara Maria Grazia, una ricetta veramente utile, grazieeeeee
    ciaoo e buona giornata ::))

    RispondiElimina
  11. Ma che meraviglia!!!! Pensa che io ADORO la verdura, soprattutto quella mista....ideale per un pranzo perfetto. Grazie, inserita

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it