Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Torta Delice

Una soffice torta al cioccolato, farcita con crema al latte e crema al cioccolato e nocciole, e rifinita con una ganache al cioccolato: la Delice, direttamente ispirata alle famose merendine in commercio e riprodotta in versione casalinga, è una delle torte più ricche e gustose che esistono. È la torta di compleanno ideale per gli amanti del cioccolato, fa la felicità dei bambini ma anche di chi bambino non lo è più da un bel po'. 
Come sempre accade quando si parla di fatto in casa, se ne possono trovare diverse versioni, sia per quanto riguarda la base che per la farcitura. C'è chi usa il burro al posto dell'olio, ma in questo modo a me è venuta meno soffice, e chi mette della semplice panna montata al posto della crema al latte, ma così ho constatato che la panna viene presto assorbita dallo strato di torta con cui è a contatto.
Perciò qui vi mostro la mia versione, quella che finora mi ha dato più soddisfazioni. 

Torta Delice

Ingredienti
175 g di farina 
35 g di cacao amaro
200 g di zucchero semolato
3 uova
60 g di olio 
un cucchiaino di estratto di vaniglia
16 g di lievito per dolci (1 bustina)
per farcire:
una dose di crema al latte (vedi ricetta)
270 g di Nocciolata Rigoni di Asiago
per la copertura:
150 g di cioccolato fondente
100 g di panna fresca

Montare a lungo le uova con lo zucchero, fino ad ottenere una spuma soffice. A parte mescolare farina, cacao e lievito. Pesare l'olio e versarlo nella ciotola con la crema di uova e zucchero. Unire anche la vaniglia. Aggiungere poco per volta il mix di polveri e mescolare con una spatola, cercando di non formare grumi.


Versare l'impasto in una teglia rivestita con carta da forno (la mia è una teglia rettangolare, mis. cm.28x22) e cuocere in forno statico preriscaldato a 170°C per circa 25 minuti.


Far raffreddare su una gratella. Quando sarà ben fredda capovolgere la torta su un foglio di carta da forno e pareggiare i bordi, eliminando da ogni lato la parte più asciutta. Dividerla a metà in modo da ottenere due rettangoli.


Spalmare su uno di questi la crema al latte. Scaldare leggermente la Nocciolata in un bagnomaria per renderla un pochino più fluida e distribuirla sullo strato di crema al latte. Ricomporre la torta sovrapponendo il secondo rettangolo.


Trasferire in frigorifero per qualche ora.


Preparare la copertura: scaldare la panna in un pentolino, aggiungere il cioccolato fondente e mescolare a fuoco spento. Utilizzare la ganache per ricoprire completamente la torta.


Decorare a piacere e trasferire nuovamente in frigorifero fino al momento di consumare.



Stampa la Notizia

5 commenti:

  1. Non solo brava: bravissima....che bontà.mi ci tufferei dentro..e ho detto tutto|||

    RispondiElimina
  2. Che goduria questa torta, da rifare al più presto!!

    RispondiElimina
  3. Ma che meravigliosa goduria questa torta!!!!!Non puoi immaginare l'acquolina incredibile che mi ha fatto venire:golosissima,meravigliosamente invitante e di una bontà unica!!!!Grazie infinite per la splendida ricetta Maria Grazia e i miei migliori complimenti,bravissima come sempre!:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Questa sì che è supergolosa, grazie!!!!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it