Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Muffins allo yogurt con ciliegie e mandorle

Negli ultimi tempi sono un po' latitante. Ringrazio tutti voi che passate comunque da qui e in particolare tutti coloro che lasciano sempre i commenti, a cui ultimamente non riesco a rispondere e neanche a ricambiare le visite, perché sono sempre di corsa, vogliate perdonarmi. Forse è un pò tardi per proporvi questo dolcetto, perché con le ciliegie oramai siamo agli sgoccioli: come dice il proverbio "Per San Paolino, ogni ciliegia ha il suo inquilino”. E San Paolino si festeggia il 22 di questo mese. Però nulla vieta di utilizzare altri tipi di frutta, cosa che sperimenterò sicuramente, al più presto. Per fare questi muffins sono partita dalle dosi della Ciambella fragolosa  e le ho modificate un pò, ho aggiunto le mandorle ed ho sostituito le fragole con le ciliegie. Sono davvero soffici, ottimi per la colazione ma non solo. Anche con il caldo di questi giorni si gustano con piacere perchè non sono per niente secchi.

Muffins allo yogurt con ciliegie e mandorle

Ingredienti per 12 muffins (pirottini mis.7)

160 g di farina 00
30 g di farina di mandorle
100 g di zucchero
125 ml di yogurt alla ciliegia
80 g di burro a temperatura ambiente
1 uovo e 1 tuorlo
mezza bustina di lievito
un pizzico di sale
6 gocce di aroma di mandorle amare
200 g circa di ciliegie
mandorle a lamelle
zucchero di canna

Montare il burro con lo zucchero, sbattere le uova con il pizzico di sale e l'aroma di mandorla, unirle alla crema di burro e zucchero, continuare a sbattere per circa un minuto poi unire lo yogurt e mescolare con una spatola. In una ciotola a parte mescolare la farina con la farina di mandorle e il lievito, poi versare le polveri poco alla volta  nella ciotola degli altri ingredienti, sempre mescolando con la spatola. Togliere il nocciolo alle ciliegie e tagliarle a pezzetti.
Versare un cucchiaio di composto in ogni pirottino da muffins e distribuire qualche pezzetto di ciliegia

Ricoprire con un altro cucchiaio di impasto e livellarlo con una spatola stretta oppure con la lama di un coltello. Mettere in superficie ancora dei pezzetti di ciliegia, le mandorle a lamelle e infine spolverare con un pò di zucchero di canna.


Cuocere in forno a 180° per circa 25 minuti, finché la superficie inizierà a dorarsi.

Stampa la Notizia

22 commenti:

  1. Devono essere squisitissimi!!! Proverò a farli, visto che ho ancora un po' di ciliegie!

    RispondiElimina
  2. sono proprio una bella coccola!

    RispondiElimina
  3. Il detto sulle ciliegie non lo conoscevo ma tu cara sei sempre una fonte inesauribile...anche di delizie!!!!!!!! come questi muffin ....ma che bella rivisitazione golosa della ciambella e le ciliegie con le mandorle mi piacciono molto
    Un bacio grande cara Maria Grazia e
    Buona Settimanaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  4. Cara Maria Grazia, sono davvero invitanti :)

    RispondiElimina
  5. Dalle mie parti si indica il 24 giugno, giorno di San Giovanni, come data per l'inizio degli abitanti nelle ciliegie. Questi muffin sono una vera delizia....quasi quasi ho ancora qualche giorno di tempo per provarli :)

    RispondiElimina
  6. Ma che sofficiosissime bontà!!
    Devono essere davvero speciali!!
    Bravissima!!
    Un saluto Carmen

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono i muffin gonfiotti e sofficiosi come i tuoi, poi con le ciliegie devono essere deliziosi. Ciao

    RispondiElimina
  8. Muffins veramente buoni e invitanti. Brava!!!

    RispondiElimina
  9. Ma no che non è tardi. Io ho un kg abbondante di ciliegie in frigo! Le compro sempre sul finire proprio perchè sono più dolci! una buonissima giorntata,
    serena

    RispondiElimina
  10. Questi muffins hanno un aspetto delizioso! Brava

    RispondiElimina
  11. E ti pareva che non distoglievi la mia mente dalla parola "DIETA" Golosissimi! Brava come sempre!!!!!

    RispondiElimina
  12. Oh cavolicchio... a esser sincera non sapevo proprio esistesse una data esatta per l'arrivo degli inquilini scomodi... Grazie per avermelo insegnato :D
    Bellissimi muffins che, non ho dubbi, sono sicuramente anche buonissimi :)
    Un bacione carissima

    RispondiElimina
  13. una ricetta di muffin molto interessnate da fare con la frutta fresca

    RispondiElimina
  14. non sapevo che gli inquilini delle ciliegie fossero così abitudinari... :-) ottimi questi muffin

    RispondiElimina
  15. ed io proprio per gli "inquilini"difficilmente le mangio....ma se tagliate
    in pezzi come per questi golosi muffin..le mangio volentierissimo!!
    Buona settimana!!

    RispondiElimina
  16. latito anch'io, e faccio anche una gran fatica a cucinare. poi quando ci riesco creo dei gran pasticci... tipo dei muffin con yogurt e ciliegie che ho inventato e che sono finiti nel cestino!... ma ora che ho una ricetta collaudata, e per giunta con le mandorle!, la prossima volta non posso sbagliare.

    ciaooo
    roberta

    RispondiElimina
  17. Buonissimi, non li ho mai fatti, quasi quasi uno di questi giorni, nipoti permettendo mi cimenterò con questa tua bonina ricetta
    ciaoo e buona serata :))

    RispondiElimina
  18. Ciao cara! Non preoccuparti, capisco che gli impegni quotidiani possano togliere del tempo al blog ma l' importante è non abbandonarlo! Per me è un piacere passare a vedere le tue delizie e darti un saluto!
    Ottimi muffins, belli e golosi.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  19. Ciao!! non ti preoccupare per la tua latitanza...ti sei fatta perdonare benissimo con questi deliziosi muffins :D

    RispondiElimina
  20. ma che bei dolcetti, io adoro i muffin e adoro le ciliegie, ps. anche le mandorle.. va beh.. che mi piacciono si è capito??? a tutti capitano i periodi più di corsa e questo è un angolo personale mica una corsa... quindi va bene come ognuno vuole penso!!! ciaoooooo

    RispondiElimina
  21. li adoro, sono stragolosi! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it